Milkshake, la dolce storia della mucca che crede di essere un cane (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Milkshake può sembrare a prima vista una mucca perfettamente normale di aspetto. In realtà è assolutamente unica e speciale. E non solo perché è stata salvata da un allevamento abusivo, dove non ha mai avuto la possibilità di conoscere la mamma e ha vissuto isolata da tutto e tutti in un box strettissimo, ma soprattutto perché crede di essere un cane.

In effetti, tutti i suoi nuovi migliori amici sono cani. Per questo si rifiuta a pascolare come tutte le altre mucche e vuole solo cibo nelle ciotole, proprio come i suoi compagni scodinzolanti e pelosi. Beth DiCaprio della Grace Foundation, nella California del Nord, è la sua mamma adottiva. Di lei racconta:

“molte persone credono che sia un trucco. È sempre fuori con i cani, quindi penso che quello che ha appreso è un comportamento più da cane che da mucca. Lei non sa realmente di essere una mucca. Non è mai stata in giro con un’altra vacca. Mi segue in giro tutto il giorno, proprio come i miei cani, persino in bagno”.

E anche le sue abitudini alimentari sono insolite, continua Beth:

“Milkshake non è ancora convinta di essere una mucca mucca e non è mai stato una grande fan del pascolo. La prima volta che arrivò al ranch non sapeva nemmeno cosa fosse l’erba. Ma anche ora, dopo essersi abituata alla vita nel ranch, si rifiuta di pascolare”.

Invece, preferisce essere nutrita come un cane, con snack per premio e pappe nelle ciotole. Cane o mucca, l’importante è che ora Milkshake sia amata come individuo.

Roberta Ragni

Leggi anche:

Tally, l’husky che crede di essere un gatto (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook