Morto cervo investito da un bus mentre attraversava la strada. Ferito il conducente, illesi gli studenti a bordo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È piombato davanti a un autobus provocando un grave incidente: un cervo ha sfondato nelle prime ore di stamattina 23 ottobre il parabrezza di un bus pieno di studenti che stavano andando a scuola, trasbordati poi su altro mezzo. Il conducente è ferito mentre per il povero animale non c’è stato nulla da fare: l’impatto gli è stato fatale. I cittadini lamentano il rischio troppo elevato di incidenti simili su quella strada. E la necessità di investimenti per misure adeguate di attraversamento della fauna selvatica come avviene negli altri Paesi europei.

Siamo sulla Statale 233 di Valganna, comune in provincia di Varese. L’incidente si è verificato in località “Eden”, in riva al lago di Ghirla, poco prima delle 8 e il conducente, un uomo di 34 anni, è stato abile a fermare l’autobus della linea N10, diretto a Varese e carico di passeggeri, senza provocare danni.

Solo poche settimane fa, in un analogo scontro tra un veicolo e un cinghiale, sull’A26,erano morte due persone.

Stamattina sul posto sono giunti i vigili del fuoco con l’ambulanza della Croce rossa, inviata dall’Areu.

Mentre i vigili del fuoco mettevano in sicurezza veicolo e sede stradale, l’autista è stato trasportato all’ospedale di Circolo di Varese e gli studenti messi su un altro pullman.

Il povero cervo, purtroppo, è rimasto incastrato nel parabrezza ed morto poco dopo. Ennesimo episodio che riporta all’attenzione la necessità di misure come i cosiddetti ponti per animali nelle strade più a rischio per tutelare la fauna selvatica e le persone.

Fonte: VareseNews

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook