@ Olga Yastremska/123rf – Pixabay

Attenzione alle lampade di sale! Possono essere pericolose per cani e gatti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le lampade di sale himalayano possono essere pericolose per gli animali domestici che rischiano seri problemi di salute se le leccano ripetutamente.

Tante persone hanno in casa delle lampade di sale rosa, un bellissimo oggetto di arredamento che crea atmosfera e vanta anche alcune proprietà benefiche. A volte si sottovalutano però i rischi che comportano queste lampade per i nostri amici a 4 zampe.

Il problema si pone in quanto, sia cani che gatti, possono essere danneggiati dall’ingestione di troppo sale che comporta in alcuni casi un vero e proprio avvelenamento da sodio.

I veterinari avvertono che ad essere maggiormente a rischio sono soprattutto i gatti dato che si arrampicano frequentemente su scaffali, mobili, comodini e tavoli dove sono generalmente poggiate le lampade di sale.

I sintomi di un’intossicazione da sale

Una o due leccatine non sono in grado di danneggiare in alcun modo i nostri animali ma se il contatto avviene con una certa frequenza potrebbero comparire una serie di sintomi da intossicazione di sale.  

Tra questi vi sono:

  • vomito
  • diarrea
  • sonnolenza
  • convulsioni
  • inappetenza 
  • aumento della minzione
  • coma o morte (nei casi più gravi)

Ovviamente, i sintomi più generici possono essere facilmente confusi con quelli di altre patologie o problematiche e, nel dubbio, è sempre bene contattare il proprio veterinario di fiducia, specificando se ci si è accorti che il gatto o il cane ha leccato ripetutamente la lampada di sale.

Come pronto intervento possiamo far bere all’animale molta acqua ma, se si è verificato un avvelenamento da sodio, è necessario uno specifico trattamento di somministrazione dei liquidi che potrà fare esclusivamente un veterinario. 

Come evitare i rischi

L’unico modo per evitare che i nostri animali domestici si intossichino con il sale è quello di posizionare la lampada in un punto in cui il cane o il gatto non può arrivare o in una stanza non frequentata dagli animali.

L’alternativa è ovviamente disfarsi di questo oggetto, ma se si riesce a trovare il giusto compromesso tra posizione e sicurezza per i nostri amici a 4 zampe possiamo evitare di privarci del piacere dell’atmosfera che crea la lampada di sale.

Fonte: Health Line

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook