Questo Stato dell’India condannerà a 10 anni di prigione chi maltratta o macella illegalmente una mucca

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Misure più severe per proteggere il bestiame e per prevenire i crimini legati alla macellazione delle mucche, con carcere fino a dieci anni. Il governo Yogi Adityanath dell’Uttar Pradesh dell’Uttar Pradesh in India fa un grande passo avanti per evitare proprio il massacro dei bovini, che nello stato sono considerati sacri.

Coloro che uccidono le mucche riceveranno una punizione severa con condanne fino a dieci anni di carcere in base al comportamento scorretto che va a ledere il benessere animale.

Pene più rigide anche per il trasporto illegale e irregolare dei bovini. Come riportano i media locali, in una riunione presieduta dal primo ministro Yogt Adityanath, Uttar Pradesh, ha approvato il progetto di ordinanza UP Go-Slaughter Prevention 2020 che va in questa direzione.

Il primo ministro aveva già vietato i macelli illegali. Come dicevamo, le mucche sono considerate sacre dalla religione indù, ma di fatto rappresentano la maggiore fonte di sostentamento delle minoranze.

Non a caso, l’industria legata alla macellazione dei bovini fattura ogni anno 3,7 miliardi di euro a livello nazionale e sono impegnate nel settore 2,5 milioni di persone. L’India è il più grande esportatore al mondo della carne di mucca e bufalo.

Resta però il fenomeno delle macellazioni illegali che spesso causano episodi di feroce violenza. Adesso con questa nuova ordinanza, il primo ministro promette il giro di boa per chi macellerà abusivamente e maltratterà gli animali.

Fonte:Hindi News/Asia News

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook