Le straordinarie immagini aeree dell’Artico che nascondono un orso polare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Orsi polari, creature maestose ed imponenti. Ma è sempre questione di punti di vista. Osservati a distanza, insieme a veri colossi come i ghiacciai, sono appena visibili. Un’ovvietà che però si è trasformata in una sfida virale che sta facendo il giro del web. Peccato però che dietro a queste immagini, apparentemente così belle, vi siano ancora una volta i cambiamenti climatici.

Le temperature elevate infatti hanno trasformato l’area, caratterizzata dal ghiaccio, in una terra di lagune e ruscelli. I giganti blocchi ghiacciati si stanno sgretolando creando degli arcipelaghi.

Le suggestive foto sono state scattate da Florian Ledoux, fotografo di 28 anni che ha sorvolato l’isola di Baffin nella provincia di Nunavut, lo stato più settentrionale e più vasto del Canada, nel Circolo Artico. Immagini bellissime soprattutto perché a una visione più attenta sono riuscite ad immortalare un orso polare che cerca di farsi spazio tra ghiacci e canali.

Chi è in grado di individuare l’orso polare presente in questa foto?

Non è uno scherzo. Seppur minuscolo, l’orso c’è davvero. Basta concentrarsi per scovarlo. L’animale sembra una semplice macchia sull’arcipelago formato dal ghiaccio.

Ecco la serie di immagini diventate una sfida virale. Se non volete rovinarvi il gioco, non andate avanti a vedere le foto ma fermatevi a questa.

gioco orso polare1

Se invece non siete riusciti a trovarlo scorrete lentamente fino all’ultima foto per capire dove si trova l’orso.

gioco orso polare2
gioco orso polare3
gioco orso polare4
gioco orso polare5

LEGGI anche:

Una minuscola macchia che si staglia nei ghiacciai artici.

Francesca Mancuso

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook