Gorilla di montagna: i ranger del Congo che rischiano la vita ogni giorno per proteggerli (FOTO e VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I ranger del Parco Nazionale di Virunga, in Congo, ogni giorno rischiano la vita per proteggere i gorilla di montagna, sempre più in pericolo a causa dei bracconieri e della guerra. Per difendere gli ultimi esemplari di oranghi, i ranger sono pronti a tutto.

Il Virunga National Park è il più antico parco nazionale africano ed è anche il più pericoloso del continente. Il 25 ottobre uno dei ranger del parco, Jean Claude Kiza Vunabandi, è stato ucciso a soli 32 anni mentre si trovava al lavoro per salvare i gorilla di montagna del villaggio di Mabenga.

Nel corso degli ultimi 20 anni ben 140 ranger sono stati uccisi a causa dell’attività dei bracconieri e delle pattuglie armate. Per denunciare i rischi del lavoro dei ranger è stato realizzato il documentario “Virunga”, candidato all’Oscar nel 2014.

Anche se nella zona sono in corso dei conflitti armati molto intensi, i ranger non rinunciano alla difesa dei gorilla di montagna, che si trovano ormai a rischio di estinzione. I ranger continuano dunque a lottare per salvare la vita dei gorilla, sfidando ogni giorno la morte.

Il Parco Nazionale di Virunga è patrimonio Unesco e ospita molti animali in pericolo. Nel mondo sono rimasti meno di 900 esemplari di gorilla di montagna e circa la metà vive proprio in questo parco.

È attiva una pattuglia aerea che tiene sotto controllo sia i gorilla di montagna che i movimenti delle milizie armate. Con questo stratagemma negli ultimi 30 anni la popolazione dei gorilla del parco è quasi raddoppiata, ma per i ranger il pericolo di perdere la vita è sempre dietro l’angolo.

gorilla virunga 1

gorilla virunga 2

gorilla virunga 3

“Chi nella vita non rischia nulla, non otterrà mai nulla. Non facciamoci spaventare dalla morte” ha dichiarato Kahambu, uno dei ranger del parco.

Non possiamo che ammirare il loro coraggio nel ricordare che guerre e cacciatori di frodo mettono a rischio la vita sia dell’uomo che degli animali. Quante persone al mondo sarebbero disposte a morire per salvare un gorilla?

Marta Albè

Fonte foto: CNN

Leggi anche:

ANIMALI IN VIA DI ESTINZIONE: I GORILLA DI MONTAGNA SONO ORMAI MENO DI MILLE

LA RICERCA DI PETROLIO IN AFRICA MINACCIA GLI ULTIMI GORILLA DI MONTAGNA (PETIZIONE)

CONGO: SALVIAMO I GORILLA DEL VIRUNGA DALLE LOBBY DEL PETROLIO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook