Il curioso e raro caso della giraffa bianca della Tanzania

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una giraffa così rara che potrebbe essere unica nel suo genere. È bianca, dalla testa a quasi tutte le zampe e si trova in Tanzania, al Tarangire National Park.

Omo è il suo nome, come la popolare marca di detersivo, ed è stata avvistata per la prima volta lo scorso anno.

Lei è sopravvissuta al suo primo anno proprio, che è il periodo più pericoloso per una giovane giraffa a causa dei leoni, dei leopardi e delle iene”, ha detto l’ecologista e fondatore del Wild Nature Institute (NRP) Derek Lee.

Omo è un esemplare leucistico, il che significa che molte delle cellule della sua pelle sono incapaci di creare un pigmento. Lei è pallida, ma non di un bianco puro, con gli occhi rossi o blu”. La differenza con gli albini, dicono gli esperti è che questi ultimi hanno mancanza di melanina ovunque, anche negli occhi, tanto che il loro colore è la risultante del rosso dai vasi sanguigni sottostanti.

giraffa bianca

giraffa bianca 2

Ora, la giraffa bianca ha buone probabilità di sopravvivere fino all’età adulta. Così, mentre gli esperti Wild Nature Institute africano continuano a lavorare per la conservazione della giraffa e contro il bracconaggio, ci auguriamo che Omo abbia lunga vita e che un giorno metta al mondo dei cuccioli!

Germana Carillo

LEGGI anche:

I 10 squali rari che rischiano l’estinzione

8 animali brutti in via di estinzione

10 specie animali a rischio di estinzione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook