L’ultima giraffa bianca del mondo ora ha un GPS per proteggerla (dopo che i bracconieri ne hanno ucciso un’altra insieme al suo cucciolo)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un dispositivo GPS per tracciarne il cammino e sapere se è ancora in vita. L’ultima giraffa bianca conosciuta al mondo ha ricevuto un dispositivo di localizzazione. A farlo sapere è stata la Ishaqbini Community Conservancy.

L’associazione ha spiegato che a essere stato coinvolto in questo disperato tentativo di tutela è un esemplare maschio di giraffa con un raro tratto genetico chiamato leucismo. Quest’ultimo è simile all’albinismo, rende bianco il manto degli animali esponendoli di più ai predatori, ma a differenza dell’albinismo non rende gli occhi di colore rosso.

Purtroppo, queste creature davvero rarissime sono facile preda anche dei cacciatori e dei bracconieri. Lo scorso marzo, una mamma giraffa bianca e il suo cucciolo sono stati uccisi in Kenya. Si credeva che fossero gli ultimi esemplari al mondo ma di recente è emersa l’esistenza di un altro maschio con leucismo nella parte orientale del Kenya. Così l’Ishaqbini Community Conservancy ha agito in fretta nel tentativo di salvaguardarlo.

Gli è stato applicato un piccolo dispositivo di localizzazione GPS per proteggerlo dai bracconieri mentre pascola nell’arida savana del Kenya vicino al confine con la Somalia. L’animale ora è solo dopo che gli altri due esemplari sono stati uccisi.

Ora il dispositivo di localizzazione GPS, collegato a una delle corna della giraffa, suonerà ogni ora per aggiornare i ranger della fauna selvatica sulla sua posizione.

Speriamo che l’animale possa essere tutelato e posto al riparo dai bracconieri.

Fonti di riferimento: AP

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook