Avvistata rara gazza albina in Australia: solo una su un milione così

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una rarità, difficilissima da osservare. Una gazza albina è stata avvistata all’interno di un santuario che ospita fauna selvatica, in Tasmania. Le sue piume candide e il caratteristico occhio rosso non hanno lasciato spazio a dubbi.

Secondo i custodi del parco si tratta di un uccello molto particolare, decisamente socievole e propenso ad accettare il cibo dalle mani, nonostante sia in grado di nutrirsi da solo.

Di gazze così ne nascono una su un milione. Per questo ha stupito ancora di più. L’animale vive all’interno del Trowunna Wildlife Park. Il direttore Darren Rumble ha spiegato:

“È stato trovato alla base di un albero senza possibilità di tornare al nido. Non appena lo abbiamo salvato, sapevamo che ci saremmo presi cura di lui per tutta la sua vita. Se lo avessimo lasciato andare, non sarebbe sopravvissuto più di un giorno”.

Purtroppo, come altri animali albini, diventano più facili da individuare per i predatori. Nel caso della gazza, le sue piume bianche avrebbero attratto subito i corvi o altri rapaci.

Raro, o più comune di quanto pensiamo?

A rispondere è stato il Dott. Eric Woehler del BirdLife Tasmania Convenor secondo cui è impossibile dire quanto sia rara una gazza albina.

“In realtà non abbiamo dati certi sull’albinismo nella popolazione di uccelli. Sappiamo che succede perché stiamo ricevendo sempre più segnalazioni”.

Di certo è un fenomeno diffuso in natura, lo abbiamo visto più volte, ma nel mondo degli uccelli non è affatto frequente.

Qui il tweet con l’immagine scattata dalla fotografa Brenda Aksionov:

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Deceuninck

Come scegliere gli infissi giusti per una casa ecosostenibile

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook