I due gattini in fuga che hanno fermato la metro di New York

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fermare la metro di New York. Non servono i supereroi con i loro muscoli e la loro forza. Ci sono riusciti due gattini che hanno mandato letteralmente in tilt il traffico metropolitano della Grande Mela.

Le linee B e D di Brooklyn sono rimaste ferme per più di un’ora per salvarli, dopo che una donna, lo scorso giovedì, aveva denunciato la scomparsa degli amati cuccioli. Questi ultimi erano scappati lungo i binari del metro newyorkese, sparendo nelle lunghissime gallerie.

Una storia a lieto fine. I gattini, uno nero e l’altro bianco con strisce grigie, sono stati trovati sani e salvi sui binari, ma circa sette ore più tardi. Come ci sono arrivati è ancora un mistero. Ma i due pelosi furfanti erano stati visti correre pericolosamente vicino alla terza rotaia ad alta tensione.

La donna, dopo averli persi, si era subito precipitata presso una stazione della metropolitana con il loro cibo preferito, portato in alcuni punti dagli addetti alla manutenzione dei binari.

La metro è stata fermata lungo diversi tragitti. È stata bloccata del tutto metà della linea Q e tutto il servizio della linea B a Brooklyn, sulle tratte locali ed espresse per 90 minuti.

Alla notizia della loro ‘fuga’, l’interno quartiere di Brooklyn si era messo in moto per cercarli, in collaborazione con gli operatori ferroviari, allertati a procedere con cautela e a segnalare qualunque cosa si muovesse sui binari.

E finalmente, dopo lunghe ore, i due birbanti sono stati ritrovati in mezzo alle rotaie di un binario di superficie e hanno fatto ritorno a casa.

Francesca Mancuso

Foto: AFP

LEGGI anche:

Le 10 metropolitane più sorprendenti del mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook