@Francesco Emilio Borrelli

Dopo il gattino ucciso a calci ora un gabbiano impiccato. Nuovo terribile episodio di violenza sugli animali a Napoli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo il terribile episodio del gattino preso a calci e ucciso da un ragazzino a Casoria, è stato segnalato un altro caso di violenza sugli animali, questa volta ai danni di un gabbiano.

A Marianella, VIII municipalità di Napoli, un gabbiano è stato impiccato a un cavalcavia. A rendere noto l’accaduto il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Borrelli, che ha pubblicato un video sul suo profilo Facebook.

Il video, girato da un cittadino e segnalato prontamente al consigliere, è diventato virale provocando l’indignazione generale.

Ora le forze dell’ordine stanno esaminando le telecamere presenti nella zona per individuare il responsabile che potrebbe anche aver compiuto il gesto per sbandierarlo sui social, come era accaduto nel caso del ragazzino di Casoria che aveva condiviso la sua “bravata” su Tik Tok.

Speriamo che anche stavolta il responsabile venga individuato e severamente punito. Come ricorda Francesco Borrelli, per reati come questi è previsto il carcere:

“Purtroppo stiamo registrando una deriva di violenza contro gli animali da parte di sciacalli frustrati che riversano odio e violenza contro essere indifesi gratuitamente e insensatamente. Prima il gatto di Casoria, ora questo. Abbiamo segnalato questo episodio alle forze dell’ordine nella speranza che possano individuare i responsabili di questo orrore ed assicurarli alla giustizia. Ricordiamo a tutti che, come previsto dall’articolo 544 bis del Codice Penale, per chi ammazza un animale è previsto il carcere”.

Fonte: Facebook / Napoli Village

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Schär

Schär, alla scoperta di un mondo fatto di cereali e qualità

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook