Formiche: scoperte 33 nuove specie “alien” in America Centrale (foto)

4.ANT

Un totale di 33 specie di formiche finora sconosciute sono state scoperte in America Centrale e nei Caraibi. Sono quasi tutte cieche, vivono nel fogliame e nei tronchi marci nelle foreste pluviali e sono piuttosto piccole, ciascuna meno di 2 millimetri di lunghezza. È quanto emerge da una recente ricerca dell’entomologo Jack Longino, docente di Biologia dell’Università dello Utah, pubblicata sulla rivista Zootaxa.

Circa un terzo dei nomi degli inediti mini-insetti scoperti sono dedicati a demoni e dei degli antichi Maya. “Le nuove specie sono state trovate per lo più nelle piccole macchie di foresta che rimangono in un paesaggio prevalentemente agricolo, sottolineando l’importanza degli sforzi di conservazione delle foreste in America centrale”, ha detto Longino.

Queste voraci mini-bestioline svolgono, infatti, ruoli vitali all’interno degli ecosistemi, come ad esempio l’aerazione del suolo e l’impollinazione delle piante. Se viste al microscopio, però, possono sembrare un “vero incubo”, ha aggiunto Longino: “i loro musi sono ampi scudi, gli occhi ridotti a minuscoli puntini e le mascelle feroci piene di denti aguzzi. Sembrano un po’ come il mostro di’ Alien”.

Una delle specie ritrovata, la Eurhopalothrix Zipacna , prende il nome dal cattivissimo demone-coccodrillo-dei Maya, e si trova in Guatemala e Honduras. Un’altra, soprannominato Eurhopalothrix Xibalba , o “luogo di paura”, si riferisce agli inferi Maya; questa formica si trova in Costa Rica e Honduras.

Che sembrino tembili mostri o insetti carini, ora fanno parte anche loro delle circa 15.000 specie di formiche in tutto il mondo finora registrate. Ma potrebbero esisterne almeno 100.000 in totale, conclude il ricercatore.

Roberta Ragni

Photo Credit: John T. Longino, University of Utah

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

corsi pagamento

seguici su facebook