Prokaev Vladimir/shutterstock

Nasce il fondo per gli animali selvatici: 1 milione di euro all’anno per i centri di recupero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ieri in Senato è stata approvata la nuova legge di bilancio che prevede, tra le altre cose, diverse norme a favore degli animali, in particolare l’istituzione di un fondo per il recupero degli animali selvatici. Il fondo prevede un milione di euro all’anno a partire dal 2021 per sostenere i centri di recupero, che lavorano ogni giorno alla salvaguardia della fauna selvatica.

La buona notizia arriva dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, attraverso un messaggio in cui ha ricordato che il nostro Paese è uno dei più ricchi in Europa per quanto riguarda la biodiversità. Biodiversità che rappresenta un vero e proprio patrimonio da tutelare, in quanto fondamentale per la salute dell’ambiente e, di conseguenza, anche per la nostra.

“È stata approvata la legge di bilancio ieri al Senato e con essa tantissime norme a favore dei nostri amici animali. Una di queste è il fondo per il recupero della fauna selvatica. Ringrazio il lavoro parlamentare e sopratutto di Paola Deiana e Carmen Di Lauro per questo emendamento che condivido in pieno. Un milione all’anno dal 2021 per salvare la fauna selvatica di cui il nostro Paese vanta una grande quantità e diversificazione. Siamo uno dei Paesi con maggiore biodiversità in Europa e dobbiamo tutelarla. Il terzo settore che tanto fa per la salvaguardia degli animali selvatici, gestendo spesso con enorme difficoltà i centri di recupero, da oggi non sono più soli. Lo Stato gli riconosce un importante ruolo a difesa del patrimonio indisponibile dello Stato
Chiudere il 2020, un brutto anno senza ombra di dubbio, con una bella notizia è quello che ci voleva. Buon fine 2020 e buon inizio 2021 a tutti voi e a tutti gli animali!”, il commento del Ministro dalla sua bacheca Facebook.

Indubbiamente una buona notizia, anche se la strada da fare per proteggere la fauna selvatica è ancora tanta, poiché troppe sono ancora le persone che non rispettano la natura e che vedono negli animali selvatici esemplari da cacciare o un problema da risolvere, quasi sempre, attraverso veri e propri massacri.

Fonte di riferimento: Sergio Costa/Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook