Fiera di Rhôny (Francia) finisce in tragedia: toro si scaglia sulla folla e viene ucciso. 6 feriti

Toro scappa da un’arena, in Francia, e si getta tra la folla ferendo sei persone. È accaduto sabato scorso a Vergèze, nel Gard, nella parte meridionale della Francia, dov’era in corso una famosa fiera locale.

Il grave incidente si è verificato durante la Rhôny Feria di Vergèze, un festival all’interno del quale si svolgono una serie di esibizioni che coinvolgono i tori, soprattutto giovani. L’animale stava per entrare nel recinto dell’arena quando è fuggito, dirigendosi verso gli spettatori. La sua corsa ha ferito 6 persone, tra cui due poliziotti.

Il toro è stato poi ucciso. L’incidente è avvenuto intorno alle 13 ore. L’animale era appena uscito dal camion ed era entrato nel recinto, l’edificio adiacente all’arena ma, probabilmente spaventato dalla confusione, si è dato alla fuga riuscendo a uscire dall’area recintata.

“Poi ha attraversato una tenda adibita alla ristorazione dove si trovavano centinaia di persone”, ha detto il colonnello Laurent Haas.

I sei feriti sono stati immediatamente trasportati negli ospedali di Lunel e Nîmes. Tre di loro sono stati colpiti dall’animale e hanno riportato vari traumi. Si tratta di due uomini di età compresa tra 31 e 35 anni e una donna di 50 anni. Un’altra donna di 49 anni è stata colpita al petto. Anche se le condizioni sono gravi non è in pericolo di vita.

Il toro è stato ucciso

Il toro che si è dato alla fuga doveva partecipare alla novillada, una vera e propria corrida con tori tra i 3 e i 4 anni di età, prevista durante la Rhôny Feria di Vergèze. I gendarmi, già presenti sul posto perché avevano dovuto sedare una dimostrazione anti-corrida nei pressi dell’arena, hanno dovuto sparare una ventina di colpi per porre fine alla corsa dell’animale.

“Abbiamo dovuto sparare più volte per colpirlo ed evitare la carneficina in mezzo alla folla”, ha detto il colonnello Haas all’AFP.

Sono state aperte due indagini: una per lesioni involontarie e l’altra per l’uso di armi per determinare le circostanze precise dell’incidente.

toro morto

Foto

La corrida del pomeriggio è stata cancellata, per fortuna, ma intanto il povero toro ha trovato la morte.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Coop

L’impegno di Coop nell’emergenza coronavirus

Gewiss

Joinon: le nuove colonnine di ricarica smart che si gestiscono via app

TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

Izanz

Quanti e quali tipi di zanzare esistono in Italia?

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook