Duncan, il cucciolo di boxer senza zampe che ha commosso il web (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Duncan Lou Who è un bellissimo boxer di 9 mesi nato con una malformazione alle zampe posteriori. Erano fuse tra loro ed è stato necessario amputarle. La sua gioia e la sua forza, però, hanno permesso di rendere questo handicap una normalità nella sua vita.

Il video che lo ritrae mentre corre sulla spiaggia per la prima volta ha emozionato il web, diventando virale in pochi giorni, con quasi 1 milione e mezzo di visualizzazioni.

Ha avuto carrellini con ruote costruiti su misura e li odiava. Li sollevava per portarli in giro, con uno sforzo terribile sul dorso e sul petto. Invece di costringerlo a usarli la sua famiglia ha preferito lasciarlo stare.

duncan

duncan2

Perché non usare delle protesi, allora? Perché non è un candidato ideale, spiega il gruppo per la salvaguardia degli animali Panda Paws Rescue di Vancouver, che lo ha salvato, non ha un femore per il fissaggio. Inutile, quindi, continuare “esperimenti” che gli avrebbero fatto più male che bene.

In rete molti ne criticano l’eccessiva magrezza, ma per un cucciolo di boxer a cui manca quasi un quarto del suo corpo e che usa il doppio dell’energia di un cane a 4 zampe, questo è normale. Il suo peso, in realtà, è costantemente monitorato dai medici attraverso una dieta apposita. E ‘importante tenerlo magro in modo che debba sforzarsi il meno possibile per muoversi.

Duncan Lou Who, infatti, ha imparato da solo a sostenere il suo corpo, anche senza le gambe posteriori. E così facendo il cucciolo ha goduto di ogni suo giorno al massimo. Così lui saltella, pronto ad addentare la vita e a fare nuove scoperte, ispirando con la sua positività tutto il web. Come dimostra il video virale sulla spiaggia realizzato con una Go Pro, di cui nessuna parte è stata artificialmente accelerata, dando un’idea di quanto possa correre velocemente.

Roberta Ragni

Foto Credit Panda Paws Rescue

LEGGI anche:

Shi Bao, la randagina senza zampe che partorisce 4 cuccioli (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook