Covid in un allevamento in Francia: 1000 visoni saranno abbattuti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non c’è pace per i visoni: dopo la Danimarca, anche la Francia ha rilevato la presenza di Covid in un allevamento e i Ministeri dell’Agricoltura, della Salute e della Transizione Ecologica hanno ordinato l’abbattimento di tutti visoni detenuti e l’eliminazione dei prodotti degli animali.

Per il momento la misura riguarda 1000 visoni presenti nell’allevamento di Eure-et-Loir, ma altri allevamenti francesi potrebbero essere coinvolti. I risultati delle analisi arriveranno solo alla fine della prossima settimana e, se dovessero rivelare casi positivi, saranno applicate le stesse misure previste per l’allevamento di Eure-et-Loir, dunque tutti gli animali verrebbero macellati.

I Ministeri hanno spiegato che l’obiettivo è proteggere il personale dell’allevamento evitando il contatto tra animali infetti e dipendenti.
I quattro allevatori coinvolti sono comunque risultati negativi al tampone, ma resteranno monitorati per i prossimi giorni.

Fonte di riferimento: Ministères de l’Agriculture et de l’Alimentation

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook