Come fanno la cacca i cani? Si allineano con l’asse terrestre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vi siete mai chiesti perché il vostro cane forma un cerchio prima di liberarsi dalla sua pupù? Un nuovo studio pubblicato dalla rivista Frontiers in Zoology potrebbe rispondere definitivamente a questa curiosità. Dimostra come un’ampia varietà di razze canine allinea il corpo con il campo magnetico della Terra prima di fare la cacca. Anche le più piccole e minime fluttuazioni influenzano la posizione.

I ricercatori della Czech University of Life Sciences di Praga hanno osservato 1.893 deiezioni di 70 cani appartenenti a 37 razze diverse per un periodo di due anni, scoprendo in questo modo che i cagnolini preferivano espellere le feci solo quando il loro corpo era allineato lungo l’asse nord-sud del pianeta, con condizioni stabili del campo magnetico.

Quando il campo magnetico terrestre era piuttosto fluttuante, cosa che si verifica circa l’80 per cento del tempo, questo comportamento direzionale svanisce e i cani si posizionano senza badare all’allineamento. “L’allineamento durante l’espulsione era evidente in condizioni di campo magnetico tranquillo, a prescindere dal momento della giornata o del mese”, scrivono gli autori dello studio.

Gli scienziati hanno raggiunto la loro conclusione osservando che la mattina i cani tendono a posizionare i loro corpi verso ovest, ma si spostano in direzione est nel pomeriggio, il che è correlato prprio alle fluttuazioni dell’asse terrestre. Studiando una varietà di razze differenti sono stati in grado di escludere la possibilità che le posizioni fossero legate solo ad alcune specie. Hanno anche potuto stabilire che questo comportamento non dipende dall’ora del giorno e, quindi, dalla posizione del sole, perché i cani sono stati osservati per un certo numero di stagioni in diverse posizioni e orari.

Se ancora non è chiaro il motivo per cui i cani si comportano in questo modo, è da notare che le oscillazioni naturali del campo magnetico terrestre disturbano l’orientamento di uccelli, api e balene. “In questo studio forniamo la prima prova chiara e semplicemente misurabile dell‘influenza delle variazioni del campo geomagnetico sul comportamento mammifero. Inoltre, è la prima dimostrazione dell’effetto dello spostamento dell’inclinazione, che a nostra conoscenza non è mai stato indagato prima “, concludono gli autori.

Roberta Ragni

LEGGI ANCHE:

Come smaltire la pupù dei nostri cani

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook