Pettirossi, ricci, conigli e lepri tornano a popolare le rovine millenarie del Parco del Colosseo chiuso per la pandemia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per via dell’emergenza Covid-19 anche il parco del Colosseo di Roma è stato costretto a chiudere, ma questo suggestivo luogo è più vivo che mai, perché a correre liberi ci sono loro: gli animali.

Se c’è una cosa che la pandemia c’ha insegnato è quella che quando l’uomo arretra, la natura si riprende i suoi spazi. Succede anche in questi giorni nella bellissima capitale d’Italia. Il parco del Colosseo dal 6 novembre è chiuso per via delle restrizioni e al suo interno conigli, pettirossi e gatti fanno festa, sentendosi liberi di muoversi senza il timore di essere disturbati da troppi rumori.
Il parco è uno delle tante meraviglie romane e comprende quattro siti, il Foro Romano, il Palatino, il Colosseo e la Domus Aurea, che come dicevamo sospendono le attività e mostre fino al 3 dicembre.

Tra le rovine e tanti spazi verdi si aggirano così gatti, conigli, lepre, ricci e pettirossi.

animali colosseo

@Alfonsina Russo

animali colosseo

@Alfonsina Russo

animali colosseo

@Alfonsina Russo

A raccontarlo sul proprio profilo Instagram è direttamente la direttrice del parco archeologico, Alfonsina Russo:

“Pettirossi (specie protetta perché in via d’estinzione), conigli e gatti sono soltanto alcuni dei simpatici inquilini in cui ci si può imbattere percorrendo gli spazi all’interno del Parco Archeologico del Colosseo e nelle cui aree verdi la fauna trova il suo habitat naturale”.

E a chi teme che proprio il coniglio in questione sia frutto di un abbandono, la direttrice spiega: “Il nostro coniglio vive pacificamente nel Parco da diversi anni. Sappiamo dove è la sua tana, lo monitoriamo e lo curiamo”.

In questi mesi, durante la prima ondata di pandemia, abbiamo raccontato come gli animali hanno invaso le piazze, le strade e perfino i giardini delle case e nella Roma deserta, mamma anatra e i suoi piccoli camminavano sul Lungotevere.

Fonte: Alfonsina Russo/Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook