Grazie a questa signora potrà presto imparare a volare la cicogna nata senza una zampa

Piccola e ancora inesperta, questa dolce cicogna ci ha provato a spiccare il volo ma le è andata male e dal nido è finita sull’erba, rimanendo bloccata a terra.

Fortunatamente la sua presenza non è passata inosservata alla signora Maddalena Uleri, di 70 anni, residente a Chilivani, che l’ha recuperata portandosela a casa, come riporta la Nuova Sardegna.

Abituata a vedere, e ad aiutare, le cicogne che sostano ogni anno vicino a casa sua, nidificando su un traliccio Enel, la signora ha raccolto il cucciolo ferito accorgendosi di una stranezza, non aveva una zampa, motivo per cui probabilmente è caduta dal nido senza più riuscire ad alzarsi.

Così l’ha sistemata nella sua vasca da bagno, ha aggiunto un plaid stellato per farla stare comoda, l’ha nutrita e coccolata. Nel frattempo mamma e papà cicogna volavano nervosi nei pressi di casa sua, intenti forse a cercare il loro cucciolo, per poi scomparire verso nuovi orizzonti.

La piccola cicogna è rimasta con la signora Uleri che l’ha consegnata all’ospedale veterinario di Bombassei dove, grazie a una protesi e all’aiuto dei medici, anche lei imparerà a volare. Una storia a lieto fine!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Nuova Sardegna

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Sparkasse Green

La banca punta alla sostenibilità ambientale

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook