L’azienda che trasforma le ceneri di cani e gatti in zampe e oggetti di vetro da conservare per sempre

ceneri-animali

Perdere qualcuno che amiamo, che sia umano o animale, è un’esperienza molto dura da metabolizzare. Per aiutare a mantenere viva la memoria, molti di noi tengono con sé un piccolo ricordo del cane o gatto che non c’è più. Un’azienda americana ha pensato allora di dare la possibilità di trasformare le ceneri degli animali domestici in zampe di vetro da conservare per sempre.

L’azienda in questione si chiama Davenport Memorial Glass, si trova nel North Idaho (Usa) ed è specializzata proprio nella realizzazione di questo tipo di ricordi. Crea infatti pezzi commemorativi di animali in vetro utilizzando una piccola quantità di cenere.

La riproduzione delle zampe dell’animale che ci ha lasciato sono l’oggetto più popolare, anche perché sono piccole e possono essere portate facilmente con sé. Ma ci sono anche altre possibilità, sempre in vetro, come ad esempio dei ciondoli dalla forma circolare, cuori, un elefantino da tenere come soprammobile o una classica piccola urna.

ceneri animali
ceneri animali ciondolo

Anche se gli animali domestici sono diventati parte fondamentale delle nostre vite, non ci sono usanze formali per commemorarli dopo la morte. Generalmente si sceglie di seppellirli, ma sono ancora molto pochi i cimiteri per animali domestici e non tutte le persone hanno un giardino dove poterli tenere (adesso in Italia c’è anche una proposta di legge per poterli mettere nelle tombe insieme ai proprietari).

ceneri animali urba
ceneri animali2

Da qui l’idea della società americana: se non si dispone di un cimitero per animali domestici nelle vicinanze o si ritiene che una sepoltura formale sia troppo impegnativa, gli oggetti commemorativi possono essere un’alternativa. Basta solo prendere un po ‘di cenere del proprio animale e inviarla a Davenport per posta.

ceneri animali3

ceneri animali fiori

L’azienda realizza in realtà anche oggetti di vetro senza l’aggiunta di ceneri ma certamente si è fatta notare per questa innovativa possibilità. Il proprietario, tra l’altro, ha messo a punto una tecnica speciale per utilizzare le ceneri in questo modo (inserirle nel vetro, infatti, rende molto più difficile la sua lavorazione) ma al momento la mantiene segreta.

Che ne pensate? Comprereste mai un oggetto del genere per tenere viva la memoria del vostro animale di casa? Qui da noi l’operazione sembra di dubbio gusto ma negli Stati Uniti sta avendo un buon successo!

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Coop

Arrivano le ciliegie “Buone e Giuste” senza glifosato di Fior Fiore Coop

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook