Trovano uno squalo balena spiaggiato e lo cavalcano come una tavola da surf

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cavalcavano uno squalo balena spiaggiato come fosse una tavola da surf ma a discolpa, nella pubblicazione delle foto sui social, i ragazzi coinvolti specificavano di aver tentato di salvarlo per ben 4 ore, senza riuscirci:

“Uno squalo balena dal vivo bloccato sulle rive della provincia del Golfo del Iokea Village. Dopo 4 ore di tentativi di spingerlo al largo per salvare la vita di questa dolce bestia alla fine non ce l’ha fatta 😭🤧❤🐋 RIEP!! Ps: queste foto sono state scattate 4 ore dopo la morte della balena.”

A qualcuno la storia non è sembrata convincente e sebbene non ci siano prove che dimostrino il contrario, le foto dei ragazzi sorridenti lasciano ben più di qualche perplessità, come hanno sottolineato molti utenti che si sono imbattuti nelle immagini.

Le immagini sono state condivise anche dallo scrittore Elizah Palme, che ha denunciato il fatto, per nulla convinto della veridicità delle affermazioni riportate nel post di fb.

Al momento tuttavia non ci sono prove che dimostrino la colpevolezza dei ragazzi, si sa solamente che il ritrovamento, e la morte dello squalo balena, è avvenuto sulla spiaggia del villaggio Lokea nella provincia Gulf, in Nuova Guinea.

Lo squalo balena, che è il pesce più grande del mondo, è un animale innocuo per l’uomo, tuttavia continua a essere minacciato dalla pesca e dal traffico di pinne, molto ricercato anche per l’olio di fegato che ne viene ricavato.

Vederlo in questo stato, cavalcato come una tavola da surf poco dopo la morte, fa rabbrividire!

FONTI: Facebook

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook