Capodoglio rosa spiaggiato in Sicilia: plastica nello stomaco e ferite su un fianco

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un capodoglio rosa con lo stomaco pieno di plastica è stato trovato spiaggiato a Lascari in località Satinelle, in Sicilia. L’animale aveva tagli visibili sul fianco.

Non si sa se a uccidre è stata la plastica, ma si tratta pur sempre di una morte non dovuta a cause naturali. Il capodoglio trovato tra Lascari e Cefalù aveva dei tagli su un fianco, quindi secondo una prima ricostruzione, si sarebbe ferito per colpa di un’imbarcazione o perché colpito dalle eliche di un natante.

“Quello che vedete nelle foto è un giovane capodoglio di appena 6 anni trovato morto ieri sulla spiaggia di Cefalu. Nel suo stomaco è stata trovata molta plastica. Non sappiamo se è morto per questo, ma non possiamo far finta che non stia succedendo nulla: sono ben 5 i capodogli spiaggiati negli ultimi 5 mesi, il mare ci sta inviando un grido di allarme, un SOS disperato. Il nostro mare e i meravigliosi animali che lo abitano sono in pericolo e ci chiedono aiuto”, commenta Greenpeace.

Spinto poi dalla corrente, il capodoglio rosa è arrivato in spiaggia dove è stato avvistato dai residenti della zona. Ma solitamente nel palermitano, questi avvistamenti sono inusuali, ma purtroppo non è la prima volta che parliamo di capodogli spiaggiati. Come dimenticare quello morto perché aveva 30 chili di rifiuti nello stomaco? E quello che aveva un feto in pancia, morto anch’esso per l’inquinamento?

Adesso questo nuovo ritrovamento pone di nuovo l’accento sui pericoli che corrono gli animali marini: dalla plastica fino al problema imbarcazioni che spesso li colpiscono, causandone poi la morte.

Ecco le tristi immagini:

 

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook