Gli Hachiko di Andria: questi cani aspettano il loro proprietario ricoverato fuori dall’ospedale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fedeli nella buona e nella cattiva sorte, i nostri amici a quattro zampe vogliono rimanere accanto a noi, sempre e comunque. Una storia commovente è quella che viene da Andria dove, per più di due settimane, due grossi cani meticci hanno aspettato fuori dall’ospedale il loro proprietario ricoverato per problemi di salute.

Erano seduti li e fremevano per poterlo rivedere. Nessuno conosceva i loro nomi, ma i due meticci di colore bianco erano diventate presenze fisse all’uscita dell’ospedale “Lorenzo Bonomo” di Andria, in Puglia. Fortunatamente il proprietario è stato dimesso dal reparto di Neurologia e loro sono tornati a casa con lui, ma non perdono occasione di accompagnarlo anche durante i controlli.

Durante le settimane che hanno trascorso fuori dall’ospedale, i due meticci non sono passati inosservati, presto anche i residenti della zona si sono affezionati a questi cagnoloni, e c’è anche chi ha portato loro del cibo.

Esattamente come era successo per la gatta Tenny che era rimasta seduta nelle scale d’ingresso dell’ospedale di Oderzo, aspettando il suo amato proprietario.

I due cani sono conosciuti ad Andria così come il loro amico umano che vive in condizioni di disagio economico, per questo motivo chi ha potuto ha dato loro una mano. Storie che toccano il cuore e mostrano quanto sono straordinari i nostri amici animali con il loro amore incondizionato nei nostri confronti.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook