Mai più cani in stiva: l’aereo giapponese che li trasporta a bordo (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Immaginate di salire su un aereo e di trovare comodamente seduti a bordo 44 cani. È successo sull’All Nippon Airways che ha provato l’esperimento, ben riuscito, di non far viaggiare gli animali in stiva.

Nel maggio scorso, la compagnia giapponese ha effettuato un volo da Tokyo Narita a Kushiro che si trova sull’isola di Hokkaido, accogliendo in cabina 87 passeggeri e 44 cani. Nessuno, quindi, nella gelida stiva ma accanto al proprio proprietario con serenità e niente traumi da abbandono.

LEGGI anche: VACANZE CON GLI ANIMALI: 10 COSE DA SAPERE PER VIAGGIARE CON CANI E GATTI

Un viaggio che a detta degli assistenti di volo è stato perfino silenzioso come una qualsiasi tratta in cui a viaggiare erano solo esseri umani. Nessun problema, quindi, tanto che l’Ana sta valutando l’ipotesi di aggiungere ai voli giornalieri anche quelli con animali a bordo, senza porre limitazioni di taglia e di numero.

cani aereo

LEGGI anche: TRENI, AEREI E NAVI: LE COMPAGNIE PET FRIENDLY CHE PERMETTONO DI VIAGGIARE CON I NOSTRI AMICI ANIMALI

Applausi dai viaggiatori che finalmente hanno potuto provare l’esperienza di avere con sé il proprio amico a quattro zampe. Sappiamo, infatti che esistono tantissime limitazioni e che i cani di grossa taglia vengono fatti viaggiare in stiva, dove sono sottoposti a sbalzi di temperatura e di pressione. Alcune compagnie poi non accettano proprio amici a quattro zampe se superano un tot di chilogrammi, ad eccezione di cani guida.

LEGGI anche: VIAGGI IN AEREO: I CANI POTRANNO RIMANERE IN CABINA CON NOI

Su questo volo e in cabina, invece, gli animali erano in dei trasportini fissati ai seggiolini lato finestrino, nella sicurezza che a bordo c’era anche un veterinario.

Insomma una bella rivoluzione, quella giapponese, che però non mette d’accordo tutti.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook