Don, il cane che ha guidato un trattore fino all’autostrada (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un cane alla ‘guida’ di un trattore ha causato problemi di traffico in Scozia, dopo essere finito su una delle autostrade più trafficate del Paese, la M47. Non è uno scherzo, ma quanto accaduto davvero ieri mattina, per fortuna senza gravi conseguenze.

Il cane da pastore, un border collie di nome Don, di proprietà dell’agricoltore Tom Hamilton, avrebbe appoggiato le zampe sui comandi del veicolo acceso, portandolo senza volerlo sulla strada. La polizia e il signor Hamilton hanno successivamente recuperato il veicolo e il suo insolito guidatore, che è rimasto per fortuna illeso.

L’uomo ha raccontato alla BBC Scotland che era arrivato con il suo mezzo in un campo vicino alla M74, per controllare il suo gregge. Come sempre, era accompagnato dal suo cane pastore seduto accanto a lui sul sedile del passeggero. Una volta sceso, si sarebbe accorto che il veicolo aveva attraversato la recinzione ed era arrivato fino alla corsia nord della M74, con Don ancora seduto dentro.

cane trattore2

cane trattore3

La strana corsa è terminata contro la barriera centrale, distruggendo il parabrezza. Come è potuto accadere? Non aveva tirato il freno a mano correttamente. Per fortuna nessuno è rimasto ferito e tutto è finito solo con un bello spavento. Ma l’episodio ha generato molta ironia sui social media, soprattutto quando è stato segnalato dall’agenzia che si occupa della viabilità Traffic Scotland: “Non è uno scherzo”, ha subito specificato nei suoi tweet agli automobilisti:

Ecco, allora, che gli utenti di Twitter si sono potuti scatenare: “Gli avete tolto i punti sulla patente?”, “Avete fatto l’alcol test?”, “la polizia lo ha arrestato?”.

Roberta Ragni

Leggi anche:

Sissy, il cane che scappa di casa e va in ospedale per cercare la proprietaria (VIDEO)

Buddy, il cane ‘aggrappato’ per chilometri all’ambulanza che trasportava il proprietario

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook