Circo Martino-Orfei: inaccettabile sofferenza di 40 animali bloccati da quattro mesi lungo la statale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da oltre quattro mesi ormai il circo “Martino-Orfei” si trova bloccato a Saline Joniche, in provincia di Reggio Calabria.

Giunto alla fine di febbraio nel comune calabrese, il personale ha sistemato i tendoni su un terreno privato nei pressi della statale 106. Poco dopo, l’emergenza coronavirus ha impedito alla carovana sia di esibirsi sia di spostarsi e ora il circo si trova senza fondi e impossibilitato a muoversi.

Oggi, dopo più di quattro mesi, la situazione è diventata insostenibile, soprattutto per gli animali.

Parliamo di circa quaranta esemplari tra elefanti, cavalli, cammelli, dromedari, una zebra e un rinoceronte, costretti a vivere sotto il sole cocente, in una forte situazione di stress anche a causa del continuo rumore delle automobili che transitano sulla vicina super strada.

Il circo in questi mesi ha ricevuto solidarietà da parte di alcune associazioni e privati che si sono premurati di far recapitare generi alimentari, prodotti per l’igiene personale e fieno per alimentare gli animali.

La direzione ora ora lamenta di non avere disponibilità economiche per poter spostare il personale e gli animali. Una situazione di stallo che sta causando una sofferenza inacettabile per gli animali, già costretti a vivere una vita di prigionia e sfruttamento.

I titolari del circo, aiutati dall’associazione Calabriamoci, hanno avviato una raccolta fondi con la quale sperano di reperire le risorse finanziarie necessarie a spostarsi e chiedono alle istituzioni che gli sia concesso di esibirsi.

Un intervento delle istituzioni sarebbe però auspicabile anche in difesa degli animali, che da mesi vivono una situazione inaccettabile, per salvaguardarne la salute e la vita e per vietare finalmente l’uso degli animali nei circhi, vittime innocenti che non meritano di essere sfruttate per il nostro divertimento.

Fonti di riferimento: NTA Calabria/TeleMia

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook