La tenera storia di mamma anatra che adotta un opossum nel suo nido

anatra_opossum_cover

Una storia che ha fatto il giro del mondo quella dell’anatra Margarita che ha adottato un opossum orfano tenendolo al caldo nel suo nido.

Come ogni mattina, un uomo di Adelaide in Australia stava controllando se le uova dell’anatra Margarita che vive nel suo giardino in libertà, si erano schiuse, quando ha fatto una piacevole scoperta.

Accanto alle uova, c’era un piccolo opossum orfano che spaesato si era rifugiato sotto le calde ali di Margarita che non solo lo aveva accolto con sé, ma l’aveva fatto rimanere tra le sue preziosissime uova.

La storia è stata pubblicata sulla pagina Facebook di Fauna Rescue of South Australia con le splendide immagini del piccolo opossum tra le ali di Margarita.

“Probabilmente l’opossum rimasto da solo, ha cercato un rifugio sicuro per la notte e per ripararsi dal freddo. Quando si è imbattuto nel nido dell’anatra, l’animale non l’ha inseguito, ma anzi l’ha adottato, facendo di tutto per farlo sentire amato in un posto confortevole”, spiegano dall’organizzazione.

anatra opossum

L’uomo ha chiamato immediatamente la FRSA, perché nonostante la buona volontà dell’anatra, l’opossum aveva bisogno di un aiuto concreto da parte di chi da anni, si occupa anche di questa specie.

anatra opossum3

L’opossum è stato chiamato Daisy e adesso passerà un po’ di tempo nella riserva, ma appena pronto sarà liberato nel suo habitat naturale.

anatra opossum1

Altre tenerissime storie di amicizia tra animali:

Secondo i soccorritori il gesto dell’anatra è stato fondamentale per la sua sopravvivenza, insomma una storia con un finale coi fiocchi.

Dominella Trunfio

Foto: Facebook

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

Caffè Vergnano

Il caffè è più buono se riduce scarti e rifiuti puntando sulle tre R

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

tuvali
seguici su Facebook