Cercasi nuovo padrone per Felpato di Harry Potter

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lo abbiamo visto salvare la pelle al maghetto più famoso del mondo in “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”, il terzo episodio della saga che ha lasciato per anni con il fiato sospeso grandi e piccini. Era il 2004 e oggi, dopo sette anni Barry, il pastore tedesco nero che ha interpretato Felpato, la versione animale di Sirius Black ha bisogno lui di aiuto e di una nuova famiglia perché il suo proprietario, lo stunt man Paul Thompson, non può più prendersi cura di lui.

Mi sono ritrovato con il lavoro a passare troppo tempo fuori casa” – ha dichiarato Thompson al Sunday Expressmentre i cani hanno bisogno di più attenzioni e cure. È stata una decisione difficile da prendere, ma lo devo fare per il suo bene”.

Thompson sta cercando una casa non solo per Berry che oggi ha 10 anni, ma anche per l’altro suo cane, Porridge, di tredici anni, anch’esso ex star del cinema con alcuni ruoli in film e serie americane. Lo fa mettendo un simpatico annuncio che è una vera a propria “storia” sul sito dell’agenzia di adozione inglese German Shepherd Dog Rescue.

Il mio vero nome è Berry Shadowberry e ora ho 10 anni. Molti anni fa ho interpretato il ruolo di Felpato in un grande film che è stato visto da molte persone in tutto il mondo (o almeno così mio padre mi ha detto). Non l’ho visto personalmente, ma a quanto pare mi sembrava abbastanza famoso.

felpato2

Io sono un pastore tedesco e mio padre mi ha fatto come un cucciolo. Ha fatto un sacco di cose interessanti come essere uno stunt man e addestrare di animali per il cinema. Questo spiega probabilmente come ho ottenuto la mia parte. Amo la gente e il mio migliore amico è Porridge che ha 13 anni umani e che vive con me. Porridge è stato anche lui in alcuni film. Entrambi siamo un po ‘traballanti essendo avanti con gli anni, ma abbiamo ancora bisogno di amare la vita”.

felpato3

Il lungo intervento in prima persona con tanto di foto dei due cani in adozione invita anche a fare una piccola donazione in favore del centro che si occupa dei pastori tedesci di soccorso abbandonati.

Chi aiuterà Felpato? In questo caso non serve neanche la magia, ma solo tanto amore.

Simona Falasca

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Direttore responsabile ed editoriale di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa. In greenMe ha trovato il modo di dare sfogo alla sua "natura" più vera.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook