L’abuso di antibiotici che sta uccidendo le api (e fa male anche all’uomo)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Antibiotici, nemici delle api. Sappiamo che l’abuso di queste sostanze è poco salutare per l’uomo, ma lo è anche per questi preziosi insetti. Secondo una nuova ricerca, infatti, le api trattate con un comune antibiotico, la tetraciclina, rischiano di morire nel giro di pochi giorni.

A scoprirlo sono stati gli scienziati dell’Università del Texas a Austin secondo i quali, le api che venivano a contatto con un comune antibiotico avevano la metà delle probabilità di sopravvivere rispetto alle api non trattate. La scoperta potrebbe avere implicazioni sia per la salute per le api che per quella umana.

I ricercatori sono riusciti a provare che gli antibiotici ripulivano l’intestino delle api da preziosi batteri, aprendo la strada a un agente patogeno dannoso. L’ennesima dimostrazione che l’abuso degli antibiotici può essere pericoloso.

Guidati dalla professoressa, Nancy Moran e e da Kasie Raymann, i ricercatori hanno scoperto che dopo il trattamento con l’antibiotico tetraciclina, le api avevano molti meno batteri intestinali. Questi ultimi sono molto importanti perché aiutano a bloccare gli agenti patogeni fornendo una difesa naturale contro i batteri pericolosi, abbattono le tossine e favoiscono l’assorbimento dei nutrienti dal cibo.

Inoltre nelle api trattate con antibiotici, hanno trovato elevati livelli di Serratia, un batterio patogeno che colpisce gli esseri umani e anche gli animali. Potrebbe essere stata proprio questa la causa della perdita dei batteri intestinali delle api.

LEGGI ANCHE: SALVIAMO LE API: IL FILM DOCUMENTARIO E LA PETIZIONE DI GREENPEACE

“Il nostro studio suggerisce che perturbare il microbioma intestinale delle api è un fattore, forse uno dei tanti, che potrebbe renderle più suscettibili al declino”, ha detto Moran. “Gli antibiotici possono essere stati un fattore sottovalutato”.

LEGGI ANCHE: LE API ORA SONO UFFICIALMENTE A RISCHIO DI ESTINZIONE (VIDEO)

Secondo questo studio, l’abuso di antibiotici potrebbe aumentare la probabilità di infezioni da agenti patogeni.

Non stiamo suggerendo di abolire l’uso di antibiotici”, ha aggiunto Moran. “Gli antibiotici salvano vite umane. Abbiamo sicuramente bisogno di loro ma dobbiamo stare attenti a come li usiamo.”.

LEGGI ANCHE:ANTIBIOTICI: ABUSARNE INCREMENTA LA RESISTENZA DEI BATTERI

Lo studio è stato pubblicato su PLoS Biology.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook