cane germania bimbi

Tragedia in Germania, dove ad Allersberg, nel cuore della Baviera, un cane poliziotto di due anni ha ferito sei bambini, adesso ricoverati in ospedali. Durante un evento pubblico, il pastore belga, chiamato Malinois, ha attaccato i bambini. Non ancora chiarito il motivo per cui il cane correva liberamente senza stare al guinzaglio col proprio addestratore.

I bambini feriti, tutti di età compresa fra i 5 e i 9anni, stavano giocando insieme quando sono aggrediti inspiegabilmente dall'animale, forse impaurito dalla confusione. I bambini sono stati morsi su cosce e fianchi. Due di essi sono stati portati d'urgenza in ospedale.

Sulla dinamica dell'incidente sono ancora in corso alcuni accertamenti, ma per gli inquirenti alla base vi sarebbe stato un errore di comportamento della funzionaria di polizia che doveva occuparsi di Malinois, durante l'addestramento.

L'agente di polizia, una donna di 41 anni, sarebbe dunque stata accusata di aver violato alcuni obblighi. Almeno questo è quanto emerso dall'interrogatorio di ieri sera, insieme ad altri funzionari pubblici. Contro di loro l'accusa è di lesioni colpose.

Il ministro degli Interni bavarese Joachim Herrmann si è scusato con i genitori dei bambini per l'incidente. "Abbiamo regole molto chiare alla formazione dei cane poliziotto per prevenire incidenti di questo tipo", ha detto il ministro. "Una cosa del genere non dovrebbe accadere."

Il cane è ora ospite in un canile di Norimberga. Malinois a è stato sedato poco dopo l'incidente, ma si teme che possa esserne disposto l'abbattimento. Un perito infatti dovrà valutare se l'animale possa essere ritenuto pericoloso e dunque disporne l'uccisione.

Ma occorre tener presente che se l'errore è stato commesso dalla funzionaria di polizia, il cane avrebbe la responsabilità minore nell'accaduto.

Francesca Mancuso

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram