Tra poco più di un mese sarà già Natale. Ricomincia dunque la corsa ai regali, oggetti molto spesso inutili, un vero e proprio spreco. Perché invece non puntare a qualcosa che faccia bene al pianeta e ai suoi abitanti? Non bisogna essere supereroi per salvare la Terra, ma ciascuno nel proprio piccolo può farlo. Come? Scegliendo di regalare un'adozione del WWF.

Salvare un animale dall'estinzione tra le 13 specie attualmente più a rischio potrebbe essere un bel regalo di Natale, sia per chi lo fa che per chi lo riceve. Piuttosto che girovagare per negozi in pieno caso natalizio, scegliendo magari la prima cosa che capita pur di finire la lunga lista di regali, scegliere di adottare un animale a rischio estinzione è una scelta intelligente e generosa, perché oltre a salvare la specie scelta, le adozioni consentiranno di tutelarne anche l'habitat, aiutando indirettamente anche altre creature, minacciate dall'uomo. Ed ecco quali sono le 13 specie adottabili: panda, orso bruno, orso polare, foca, pinguino, delfino, lupo, tigre, elefante, orango, ghepardo, leone e gorilla. Queste ultime sono una novità di quest'anno.

Quattro sono le possibilità offerte quest'anno dal WWF per questo Natale 2012.
L'adozione semplice a partire da 30 euro, l'adozione con peluche (donazione a partire da €50), l'adozione digitale che con un'offerta minima di 30 euro permette di ridurre a zero l'impatto della propria adozione attraverso l'invio non di gadget e adesivi del WWF ma di uno screensaver, uno sfondo per il desktop e una firma digitale direttamente via mail.

E poi c'è l'adozione Trio, che quest'anno è tornata con una novità. Oltre ai quattro grandi habitat dello scorso anno, ossia trio polare (orso polare, foca, pinguino), trio asiatico (tigre, orango e panda), trio africano (ghepardo, elefante e gorilla) e trio italiano (orso bruno, lupo e delfino), sarà possibile salvare il trio felini, composto da tigre, leone e ghepardo. In questo caso, con una donazione a partire da 125 euro salverà tre specie in una volta sola. Per ciascun trio, il WWF invierài tre peluche ed i rispettivi kit, ciascuno con il planisfero ed i certificati personalizzabili.

Che aspettate?

Articolo Sponsorizzato

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram