Il leopardo nero esiste ancora ! L'avvistamento dopo 100 anni in questi bellissimi scatti

leopardo-nero

Tante specie animali stanno scomparendo dal pianeta per colpa nostra, fortunatamente però alcune, a discapito delle previsioni, resistono. Tra queste c’è il leopardo nero, immortalato in Africa da una serie di splendidi scatti.

Sono passati oltre 100 anni dalle precedenti documentazioni scientifiche che testimoniavano l’esistenza di leopardi neri in Africa. Ora però un’incredibile sequenza di foto ha confermato la loro presenza in Kenya.

I leopardi neri sono esemplari estremamente rari in quanto affetti affetti da una condizione genetica che è considerata l'opposto dell'albinismo. Si tratta del melanismo, che li fa apparire completamente neri alla luce del giorno mentre, osservandoli attentamente,  si può notare che alla base vi è invece il caratteristico manto maculato.

Il loro aspetto li aiuta a mimetizzarsi in ambienti boschivi e difficilmente, anche per questo, la specie viene avvistata. Principalmente in passato ne è stata segnalata la presenza in alcune zone del Sud est asiatico e più raramente in Africa. L’ultima foto che li ritraeva risaliva addirittura al 1909.

Recentemente però, il fotografo naturalista Will Burrard-Lucas, è riuscito in un’impresa in cui molti altri avevano fallito. Will aveva da sempre il desiderio di catturare (ma ovviamente solo con i suoi scatti), i leggendari felini. La rarità di questa specie rischiava di far diventare il suo un sogno irrealizzabile ma fortunatamente non è andata così.

In Kenya, il fotografo è riuscito a scovare il misterioso e inafferrabile felino nero e ad immortalarlo regalando a tutti noi una serie di splendidi scatti, realizzati grazie a delle macchine fotografiche posizionate nell'ambiente.

leopardonero3
 
leopardo nero

Burrard-Lucas si è recato al Laikipia Wilderness Camp e, con l'aiuto dei ricercatori dello zoo di San Diego, ha installato diverse trappole per telecamere con sensore di movimento Camtraption ad alta definizione.

Per diverse notti, ha lasciato le trappole fotografiche posizionate su un sentiero dove presumibilmente sarebbero passati i leopardi. Quando finalmente ha controllato cosa avevano ripreso, è rimasto sbalordito da ciò che avevano immortalato.

"Non potevo crederci e ci sono voluti alcuni giorni prima che realizzassi di aver realizzato il mio sogno." ha dichiarato emozionato il fotografo.

leopardo nero1

Successivamente le trappole sono state spostate in modo da riprendere i leopardi anche da altre prospettive, addirittura lo splendido animale è stato fotografato in una notte di luna piena. Come ha scritto il fotografo nel suo blog:

"Poi, nella notte della luna piena, il leopardo nero è riapparso e l’ho fotografato mentre la luna stava tramontando dietro una cresta. Inutile dire che ero entusiasta di essere tornato e di aver catturato un'immagine così suggestiva."

leopardo nero2

Questi scatti ci regalano la possibilità di gustarci l'incantevole spettacolo di un animale raro e misterioso che difficilmente potremmo vedere in natura.

Leggi anche:

Francesca Biagioli

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram