aracnide

Così buffo da sembrare finto, c’è chi dice che assomigli a un Pokemon chi a un coniglietto nero con le orecchie lunghe o addirittura a un cane lupo.

Il web è già impazzito per lui: il suo nome scientifico è Metagryne bicolumnata ed è stato fotografato dallo scienziato naturale Andreas Kay nella foresta pluviale amazzonica dell'Ecuador lo scorso anno.

Non c’è nessuna manipolazione nell’immagine che vedere e se fate una facile ricerca su internet scoprirete che per quanto strano, questo animaletto esiste davvero e appartiene agli Opilionidi, un ordine di Aracnidi, ma in realtà non è un ragno(un altro ordine, Araneae), nonostante l’aspetto molto simile.

La loro caratteristica sono queste zampe lunghissime e la loro particolarità è che il loro corpo è ovale e sembra quasi staccato dalla parte inferiore. La natura ci regala sempre grandi emozioni, per questo lo scienziato Andreas Kay l’ha visto per la prima volta, non ha potuto non strabuzzare gli occhi.
Minuscolo come vediamo in questa foto dove c’è un dito vicino, il coniglietto nero è proprio singolare.

aracnide1

"Contrariamente a quanto si crede, non ha ghiandole velenifere e la specie è assolutamente innocua. Questi animali sono in circolazione da almeno 400 milioni di anni e vivevano ancora prima dei dinosauri", spiega Ray.

Questa specie è stata scoperta nel 1959 dallo specialista di aracnidi tedesco Carl Friedrich Roewer e da tempo si studia la forma del suo corpo, ma ancora non si è arrivati a un’unica ipotesi. Secondo alcuni gli occhi gialli non sarebbero ‘quelli veri’ che invece starebbero più giù.

Guarda il video:

Forse le macchie dell'occhio e le protuberanze simili alle orecchie sono pensate per ingannare i predatori e fare sembrare l’animale un po’ più grande. Insomma di misteri ce ne sono tanti, quel che certo è che questo piccolo aracnide ci fa già tanta simpatia!

Leggi anche:

Dominella Trunfio

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram