simon cowell carne di cane

Grazie a Simon Cowell, uno dei volti televisivi più noti al mondo, discografico e ideatore di format come X Factor e Got Talent, chiude un allevamento di carne di cane in Corea del Sud.

La star dei reality show ha recentemente donato £ 25.000 , oltre 30mila euro, per salvare 200 cani destinati alla macellazione, che verranno ora accolti in rifugi di Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Paesi Bassi.

Qui verranno dati in adozione ad amorevoli famiglie che si prenderanno per sempre cura di loro. La donazione di Cowell ha ispirato i suoi fan , che hanno donato altri £ 25.000 per la causa alla Human Society.

Si tratta del tredicesimo allevamento di carne di cane che è stato chiuso dall'associazione animalista, con oltre 1.400 animali salvati. 

Il conduttore di American Idol, che sembra una persona dura sul grande schermo, a quanto pare ha invece un cuore grande, con una grande passione per il migliore amico dell'uomo (ha tre Yorkshire chiamati Squiddily, Diddly e Freddie).

 Sebbene il consumo di carne di cane in Corea del Sud sia stato un controverso argomento ampiamente dibattuto, la pratica è andata in realtà sempre più in declino. Il 70% dei sudcoreani rifiuta già di mangiare carne di cane, grazie alla pressione degli attivisti per i diritti degli animali e delle battaglie occidentali.

Una bellissima notizia. Ma ci chiediamo, e perdonateci, cosa abbiano di diverso i poveri maiali, mantenuti nelle stesse orribili condizioni negli italianissimi allevamenti dell'orrore...

Leggi anche: Maiali uccisi a martellate: l'orrore di un allevamento "regolare"

Roberta Ragni

 

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram