vaquita-delfini

Vi abbiamo parlato più volte della vaquita, la più piccola focena del mondo conosciuta anche come panda dei mari e tristemente nota in quanto rischia l’estinzione. Ora il Messico adotterà una nuova strategia per cercare di salvarla.

Ad aiutare la vaquita saranno dei delfini a cui il governo messicano ha deciso di chiedere aiuto per portare gli animali in un luogo sicuro. I delfini scelti sono stati appositamente addestrati dalla Marina militare statunitense per cercare di salvare le specie a rischio.

Come ha dichiarato il ministro dell'ambiente messicano, Rafael Pacchiano, i delfini saranno all'opera a partire dal prossimo settembre per individuare gli esemplari di vaquita e fare in modo che possano essere portati in un rifugio marino. L’impresa però non è facile, i mammiferi dovranno infatti individuare i pochi esemplari di vaquita rimasti in ampie zone di mare.

Per salvare la vaquita il Messico ha inoltre vietato in maniera definitiva le reti da pesca accusate di aver portato alla quasi estinzione di questi animali. Le reti, infatti, utilizzate per catturare altre specie di pesci in particolare i totaba, finivano troppo spesso per catturare e uccidere anche esemplari di vaquita.

La vescica dei totaba è molto apprezzata in Cina sia come prelibato alimento sia come rimedio naturale, in quanto considerata afrodisiaca. Questo prodotto fa indubbiamente gola ai pescatori in quanto il prezzo a cui si vende è elevatissimo (può arrivare addirittura a 2 mila euro), c'è chi per questo l’ha definita "la cocaina dei mari". Di tutta questa situazione sta risentendo però non solo la popolazione dei totaba (anch’essa a rischio) ma anche quella delle vaquita che entro un anno potrebbero estinguersi.

La storica decisione di aiutare la piccola focena con i delfini, oltre che vietando la pesca sconsiderata, è stata presa anche grazie all'impegno di Leonardo DiCaprio che pochi giorni fa, dopo aver incontrato il Presidente del Messico Enrique Peña Nieto e altri funzionari governativi, è riuscito ad ottenere la firma di un memorandum di intesa, grazie al quale il governo messicano si è impegnato a proteggere concretamente gli ecosistemi marini nel Golfo di California.

Sulla vaquita potrebbe interessarvi anche:

La situazione della vaquita è davvero drammatica: ci sono meno di 30 esemplari nativi in natura. Riusciranno i delfini nella loro impresa o saremo costretti a mettere anche questa specie nella lista sempre più lunga degli animali estinti?

Francesca Biagioli
Fonte foto: Wikipedia

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram