carne di cane

Taiwan dice addio alla carne di cane e gatto! Il paese ne ha introdotto il divieto di vendita e di consumo, una pratica controversa molto comune nei paesi asiatici, Cina in testa. 

Martedì il governo ha modificato la legge sulla protezione degli animali, introducendo multe salate e punizioni più lunghe per gli atti relativi alla crudeltà sugli animali. Le multe andranno da 1.600 a 8.000 dollari per chi viene sorpreso a vendere o consumare carne di cane e gatto o prodotti che contengono parti degli animali, secondo quanto riferito dalla Central News Agency di Taiwan.

Ma non è tutto. Il governo si impegna anche a pubblicizzare i nomi e le immagini di chi non rispetta questo divieto.

Più in generale, le violenze sugli animali saranno punite con una pena fino a due anni di carcere e una multa da 6.500 a 65.400$. Prima, la pena massima era un anno di galera e fino a 32.700 dollari di multa.

Gli emendamenti alla legge sulla protezione degli animali, emanata nel 1998, arrivano in un momento di maggiore sensibilizzazione e consapevolezza in relazione alla crudeltà sugli animali nel paese.

Se Taiwan pone fine all'uccisione di cani e gatti, nel resto dell'Asia la carne canina è ancora largamente consumata, soprattutto in Cina, Corea del Sud, Laos, Vietnam, Cambogia, Thailandia, Filippine e India settentrionale.

dove si consuma la carne di cane

Sotto questo fronte, il paese più controverso è la Cina col festival di Yulin durante il quale vengono macellati migliaia di cani.

Nel 2016, gli attivisti cinesi e internazionali per i diritti degli animali hanno presentato una petizione con 11 milioni di firme per protestare contro il festival.

In Corea del Sud, dove i cani vengono allevati per il consumo umano, circa 2 milioni vengono tenuti in circa 17.000 strutture, e molti vengono uccisi dall'elettrocuzione, una scarica di corrente elettrica.

Per approfondire leggi anche:

CARNE DI CANE: 5 MOTIVI PER DIRE STOP AL FESTIVAL DI YULIN (PETIZIONE E VIDEO)

CARNE DI CANE: NUOVA INVESTIGAZIONE SHOCK IN CINA DI ANIMAL EQUALITY (VIDEO E FOTO)

Taiwan dice no a tutto questo. Ci auguriamo che anche altri paesi possano fare altrettanto.

Francesca Mancuso

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram