animali intelligenti

Qual è l'animale più intelligente? “L'uomo!” risponderebbero molti. Non è così, come spiega Frans de Waal, primatologo della Emory University, che nel suo nuovo libro “Are we smart enough to know how smart animals are?” (Siamo così intelligenti da sapere quanto sono intelligenti gli animali?) ha illustrato una serie di casi in cui gli animali si sono rivelati più intelligenti di noi. 

Secondo lo scienziato, la realtà è molto più complicata. Ci sono centinaia di animali dall'intelligenza sorprendente e in alcuni casi superiore a quella dell'uomo.

1) SCIMPANZÈ

Gli scimpanzé, ad esempio, possono facilmente battere l'uomo nel richiamare alla memoria un insieme di numeri visualizzati per una frazione di secondo. Più bravi di noi in matematica dunque. Ma non solo. De Waal descrive uno scimpanzé femmina di nome Kuif che ha imparato a nutrire il suo cucciolo con una sorta di biberon e sapeva di doverlo togliere quando il bambino aveva bisogno di ruttare.

Dandy, un altro giovane scimpanzé maschio descritto da de Waal, era abbastanza intelligente da non rivelare la posizione di alcuni pompelmi sepolti, mentre era in compagnia di altri suoi simili. Ore dopo, rimasto solo, li ha ritrovati e mangiati.

immagine

2) POLPI

E ci sono anche i polpi che possono imparare ad aprire le bottiglie. Ma non bisogna pensare all'intelligenza in senso stretto. Cani e cavalli sono in grado di riconoscere le sfumature del linguaggio del corpo che noi invece non notiamo.

immagine

LEGGI anche: I 10 ANIMALI PIÙ INTELLIGENTI DEL MONDO

3) PIPISTRELLI

Altre specie riescono a fare cose che noi non immaginiamo neanche: i pipistrelli sanno mappare lo spazio attraverso l'ecolocalizzazione, una sorta di sonar biologico. Essi emettono suoni nell'ambiente e ascoltano gli echi che rimbalzano da diversi oggetti.

immagine

4) UCCELLI

Gli uccelli dal canto loro dominano i complessi meccanismi del volo e dell'atterraggio. Anche creature meno nobili come le zecche ci superano in una particolare capacità: identificare i mammiferi attraverso l'odore di acido butirrico.

L'intelligenza di ogni specie è stata pensata per specifici compiti, per questo è inutile fare confronti.

5) SCOIATTOLI

“È decisamente ingiusto chiedere a uno scoiattolo di contare fino a dieci, se il conto non è proprio ciò che la vita gli ha richiesto”, scrive de waal. Ma ha una grande capacità di memorizzare i luoghi, proprio perché vive nella foresta e ne ha bisogno.

Il nostro errore è quello di analizzare la cognizione animale partendo da una definizione strettamente umana di intelligenza.

Una visione antropocentrica che non ci fa cogliere la bellezza della diversità delle specie che popolano questo mondo.

LEGGI anche: DELFINI, CANI ED ELEFANTI SONO INTELLIGENTI QUANTO (E PIÙ) DEI PRIMATI. MA A MODO LORO

Francesca Mancuso

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram