delfini florida

Nuova tragedia per i delfini. Circa un centinaio di esemplari arenati sono stati avvistati sulle coste di Monroe County, in Florida. Lo rende noto la NOAA (National Oceanic Atmospheric Administration).

Secondo la NOAA si tratta d un caso raro e della maggiore moria di delfini che sia mai avvenuta in Florida. Lo scorso fine settimana la US Coast Guard ha sorvolato la zona e ha accertato la presenza dei delfini arenati.

I soccorritori hanno cercato di riportare in acqua i delfini ancora vivi ma non hanno avuto successo. I delfini non erano più in grado di nuotare e molti esemplari erano finiti intrappolati tra le mangrovie.

Leggi anche: 337 BALENE SPIAGGIATE IN PATAGONIA: UN FENOMENO TRAGICO E INSPIEGABILE

Sono morti oltre 80 delfini e alcuni degli esemplari avvistati inizialmente in seguito sono risultati dispersi e per questo motivo le ricerche e le attività di soccorso stanno proseguendo. Si tratta di esemplari di delfini sia maschi che femmine di ogni età, dai cuccioli agli adulti.

Leggi anche: STRAGE DI DELFINI IN NUOVA ZELANDA: MORTI 39 GLOBICEFALI SPIAGGIATI (VIDEO)

La situazione al momento è un vero e proprio mistero, le cause della moria sono ancora da identificare. Al momento gli scienziati non hanno idea di cosa possa essere accaduto ai delfini.

I delfini arenati in Florida sono della specie Pseudorca crassidens. Questi animali vivono in branchi di 10-20 delfini ma a volte si radunano anche più di 300 esemplari. Il loro habitat naturale è in acque tropicali e profonde.

delfii 6
 
delfini 1

La NOAA ipotizza che i delfini si siano trovati arenati per via della bassa marea ma non sappiamo come mai così tanti esemplari si trovassero vicini alla costa. Un’altra ipoetesi è che i delfini si siano persi tra le mangrovie e siano rimasti intrappolati.

delfini 3
 
delfini 4
 
delfini 5

Due casi simili si erano verificati in Florida nel 1986 e nel 1989 con 28 e 40 delfini coinvolti. Ora gli scienziati continueranno ad impegnarsi per comprendere le cause di quanto accaduto ai delfini. Sarà di nuovo ‘colpa’ dei cambiamenti climatici?

Marta Albè 

Fonte foto: NOAA

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram