delfini comunicazione

I delfini parlano tra loro come gli esseri umani, comunicando attraverso lunghe conversazioni. Gli scienziati li hanno registrati per la prima volta grazie a un microfono subacqueo che distingue le diverse voci degli animali.

I ricercatori sanno da anni che i delfini hanno una forma di comunicazione avanzata e che utilizzano diversi toni di voce e versi per comunicare felicità, stress o il fatto che si trovino separati dal gruppo.

Grazie alle registrazioni ora gli scienziati hanno scoperto che i delfini alterano il volume e la frequenza delle loro ‘parole’ per formare delle vere e proprie frasi, come facciamo noi esseri umani.

In particolare, i ricercatori della Karadag Nature Reserve, in Russia, hanno registrato la conversazione di due delfini, Yasha e Yana. Ciascun delfino ha ascoltato ciò che l’altro aveva da dire prima di rispondere. La nuova ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica Mathematics and Phisics.

Ogni parte delle frasi dei delfini rappresenta un fonema o una parola del loro speciale linguaggio secondo i ricercatori. I delfini non si interrompono tra loro quando conversano. Si ascoltano a vicenda e il loro linguaggio presenta caratteristiche simili a quello umano. Si tratta infatti di un linguaggio molto sviluppato.

Leggi anche: NUOTARE CON I DELFINI: L’INQUIETANTE VERITÀ CHE I TURISTI NON CONOSCONO (FOTO)

delfini 2

Yasha e Yana hanno pronunciato frasi di circa cinque ‘parole’ ma gli scienziati non sono ancora in grado di comprenderne il significato. Sarà l’uomo a dover creare gli strumenti che gli permetteranno di creare un ponte di comunicazione per comprendere il linguaggio dei delfini che sono tra gli animali più intelligenti del Pianeta, secondo quanto suggerito dai ricercatori.

Leggi anche: DELFINI, CANI ED ELEFANTI SONO INTELLIGENTI QUANTO (E PIÙ) DEI PRIMATI. MA A MODO LORO

delfini 1

Nel 2007 un gruppo di scienziati australiani aveva provato a tradurre il linguaggio dei delfini individuando alcune ‘parole’ che potrebbero significare “Sono qui, dove siete?”, “Sbrigatevi” e “Qui c’è del cibo”. Pare anche che i delfini si servano di un linguaggio dei segni e che comunichino con i movimenti delle pinne.

Chissà se prima o poi riusciremo a comprendere ciò che i delfini vorrebbero comunicarci….

Marta Albè

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram