cani abbandonati autostrada

Negli ultimi giorni su Facebook è diventato virale un post che contiene un presunto numero di emergenza a cui inviare un sms per segnalare la presenza di un cane abbandonato in autostrada.

Ma basta provare a contattare il numero per una telefonata alla ricerca di maggiori informazioni per rendersi conto che evidentemente il servizio è inattivo.

Provate a farlo e noterete che il telefono non squilla nemmeno. Al massimo potrebbe rispondervi una segreteria telefonica.

Insomma, il numero 3341051030 non è un vero numero di emergenza.

O almeno non lo è più, dato che risale ad una vecchia campagna di ProntoFido, datata 2011.

La campagna Io L’ho Visto di ProntoFido risulta ormai di qualche anno fa ed ora è inattiva.

Su numerose bacheche e pagine Facebook sta circolando questo messaggio non attendibile ormai da diversi giorni:

Se in autostrada notate un cane abbandonato non dovete fare altro che inviare un sms specificando località, ora di avvistamento, razza (se possibile) e direzione di marcia al 334.1051030....1000 volontari sono pronti ad intervenire in tutta Italia fino al 4 settembre...non è difficile...facciamo girare (copia e incolla sulla TUA bacheca). E se potete, state con lui fino all'arrivo dei volontari”.

Il numero indicato non risulta raggiungibile, così come non lo è un altro numero presente sul Web, cioè il numero verde per la segnalazione abbandono animali 800253608. Basta provare a comporlo per fare una chiamata e per sentirsi dire che il servizio non è al momento disponibile (lo sarà mai stato in passato?).

La conferma arriva anche da un post di chiarimento di Radio Bau, che collaborò all'iniziativa:

radio bau 2

Ma allora chi dobbiamo chiamare se avvistiamo un cane abbandonato in autostrada?

Svelata la bufala resta la domanda: chi bisogna chiamare davvero in caso di avvistamento di un cane abbandonato in autostrada?

Chiamate il 112 o la Polizia Stradale, indicando qual è l'autostrada, la direzione e un riferimento (ad esempio, il casello precedente e/o successivo). Se non le ricordate, indicate il chilometrico che appare sempre nel guardrail al centro. Se passate sotto a un cavalcavia potete indicare il numero del cavalcavia stesso che è sempre indicato prima e dopo

Per cani vaganti che non sono in autostrada:

In caso di emergenza per animali in pericolo, abbandonati o feriti bisogna chiamare i Vigili. In mancanza di un numero di pronto soccorso specifico e pubblico per animali feriti, ce ne dovrebbe essere uno per ogni canile pubblico, è necessario rivolgersi al Servizio Veterinario dell’ASL di competenza territoriale se l’animale non è di proprietà (in questo caso l’affidatario dovrà rivolgersi al suo medico veterinario).

Leggi anche: NON ABBANDONARLO, LUI NON LO FAREBBE MAI  (#IONONTIABBANDONO)

I Servizi Veterinari delle ASL devono avere reperibilità anche notturna e festiva e sono obbligati a intervenire. Il mancato intervento è denunciabile perché si tratta di un pubblico servizio.

Leggi anche: CANI E GATTI FERITI, ABBANDONATI, MALTRATTATI: COSA FARE E NUMERI UTILI DA CONTATTARE

Il medico veterinario, anche libero professionista, ha il dovere di assistenza previsto art. 16 del codice deontologico veterinario: “Il Medico Veterinario ha l´obbligo, nei casi di urgenza ai quali è presente, di prestare le prime cure agli animali nella misura delle sue capacità e rapportate allo specifico contesto, eventualmente anche solo attivandosi per assicurare ogni specifica e adeguata assistenza”.

Per maggiori informazioni vi invitiamo alla lettura di Mettici lo zampino, il libro della nostra Roberta Ragni dedicato agli amici a quattro zampe e a come prendersi cura di loro al meglio.

Marta Albè 

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram