Pinguino brasile cover

Ha percorso circa 8000 km per tornare dall'uomo che quattro anni prima lo aveva salvato da morte certa. È un pinguino il protagonista di questa bella storia di amicizia e riconoscenza. Il piccolo esemplare di pinguino di Magellano ha attraversato il mare per far visita a Joao Pereira de Souza, che lo aveva trovato su una spiaggiabrasiliana e che si era preso cura di lui.

Nel 2011 Dindim - così è stato ribattezzato il pinguino - venne rinvenuto quasi senza vita dal 71enne Joao, ex pescatore che vive su un'isola non molto lontana da Rio de Janeiro. L'uomo si prese cura del piccolo e gli offrì un riparo fino a quando il pinguino non fu in grado di riprendere il suo viaggio e ritornare nel suo habitat.

Per oltre una settimana, Pereira de Souza lo ripulì dal catrame che aveva addosso, lo nutrì con del pesce per fargli riacquistare le forze e poi li riportò in mare, per aiutarlo a ritrovare la strada di casa 11 mesi dopo il suo ritrovamento sulla spiaggia.

I pinguini di Magellano infatti vivono solitamente sulle coste della Patagonia, tra Argentina e Cile. Nonostante il tempo e le distanze, Dindim non ha mai dimenticato chi si è preso cura di lui. Così, ogni anno affronta un coraggioso viaggio, sfidando temperature a cui non è abituato pur di ritrovare il suo amico pescatore.

Pinguino brasile1

Pinguino brasile2

“Voglio bene al pinguino come se fosse mio figlio e credo che anche lui a modo suo me ne voglia”, ha detto Pereira de Souza in un'intervista. “Non permette a nessun altro di toccarlo, anzi, li becca se lo fanno”.

Ma con lui è diverso. È il pinguino a cercarlo, a chiedergli attenzioni, coccole e cibo.

Pinguino brasile3

Pinguino brasile4

“Tutti dicevano che non sarebbe tornato, ma è venuto a farmi visita negli ultimi quattro anni” racconta l'uomo. “Ogni anno diventa più affettuoso, come se fosse sempre più felice di vedermi”.

Il biologo Joao Paulo Krajewski, che ha intervistato il signor Pereira de Souza, ha raccontato a The Independent di non aver mai visto nulla di simile prima. Secondo l'esperto, il pinguino ritiene Joao parte della propria famiglia.

Una bella storia di amicizia, che supera differenze e distanze.

Francesca Mancuso

Foto

LEGGI anche:

L’ASINO CHE SORRIDE DOPO ESSERE STATO SALVATO DA UN FIUME IN PIENA (FOTO)

L'ABBRACCIO DELLO SCIMPANZÈ CHE RITROVA LA LIBERTA' (VIDEO)

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram