canguro morto

Una giovane femmina di canguro, stretta tra le zampe del compagno, che sembra piangerne la morte. Una scena commovente, fotografata da Evan Switzer a River Heads, nel Queensland. La notizia ha fatto in poco tempo il giro del mondo, pubblicata dai prinicipali giornalio. Ma come stanno davvero le cose?

Durante una passeggiata, Evan si è ritrovato suo malgrado ad ammirare questo momento toccante, in cui il canguro maschio stringeva tra le sue zampe la femmina, coperti entrambi dall'ombra di un albero di mango.

Dalle foto sembra che il canguro voglia sollevare la femmina davanti agli occhi del figlio, quasi come se fosse un tentativo di rianimarla.

Tuttavia, anche se le immagini potrebbero apparire davvero toccanti, secondo gli etologi è invece possibile che proprio il maschio abbia ucciso la compagna nel tentativo di accoppiarsi.

canguro morto2

canguro morto3

Una spiegazione che sicuramente si sposa male con quello che gli occhi umani vorrebbero "leggere" nelle foto, ma che appare di gran lunga più plausibile. Il maschio, che sembra amorevolmente cullare la testa dell'altro canguro, in realtà si trovava in uno stato di eccitazione sessuale.

“Bellissime le foto dei canguri, ma penso che siano state fondamentalmente male interpretate” ha detto il dott. Mark Eldridge, responsabile dell'area mammiferi dell'Australian Museum. “Il maschio è chiaramente molto stressato e agitato, gli avambracci sono molto bagnati a causa del suo stesso leccare per provocare una sorta di raffreddamento. È anche sessualmente eccitato”.

Spiega Eldridge che in realtà, è possibile che il canguro abbia cercato di sollevare la femmina per potersi accoppiare con lei. Un'interpretazione ben distante da quella dell'ultimo abbraccio all'amata defunta.

canguro morto4

Non è dello stesso avviso il fotografo che ha osservato dal vivo la scena:

“Ho visto il maschio prendere la femmina per capire cosa non andasse in lei” ha detto Switzer. “Era una cosa davvero speciale, era in lutto per la perdita della sua compagna”.

Un segreto che probabilmente resterà racchiuso nel misterioso mondo della Natura.

Francesca Mancuso

Foto

LEGGI anche:

PITBULL VEGLIA PER 14 ORE LA SUA COMPAGNA MORTA INVESTITA

È MORTO TOMMY, IL CANE CHE ASPETTAVA IN CHIESA LA PADRONA DEFUNTA

CANI RANDAGI COME ANGELI: ACCORRONO ALLA VEGLIA FUNEBRE DELLA DONNA CHE LI AVEVA ACCUDITI

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram