lumache mare

Uno spiaggiamento misterioso sulle rive dell'oceano che bagna San Francisco. I residenti hanno trovato migliaia di strane creature che sembrano quasi degli organi umani lavare sulla sabbia. Si tratta, in realtò, di tantissimi aplysiomorpha, dette anche "lepri di mare".


Questi animali che si nutrono di alghe appartengono alla famiglia Aplysidae. Di solito sono nascosti alla vista dell'uomo, ma per colpa della recente ondata di calore che ha colpito la regione sono finiti a migliaia fuori dal loro ambiente naturale, per via dell'eccessivo riscaldamento dell'acqua.

Il colore viola è dato dalla colorazione simile alle alghe di cui si nutrono e serve come difesa. Devono il loro nome comune ai tentacoli cefalici che ricordano le orecchie di una lepre. Quando si sentono in pericolo possono secernere un liquido rossastro tossico.

lumache mare2

lumache mare3


Sebbene non siano una minaccia per l'uomo, gli animali hanno suscitato molto scalpore tra i bagnanti. La loro somiglianza con il cuore umano, anche per via dell'inchiostro trasudato, ha portato a diverse chiamate in preda al panico al 911.

In realtà, lo scenario è ancor più tremendo di quanto immaginato dai residenti nel panico: ecco una nuova implicazioni dei cambiamenti climatici, che dimostra come gli effetti del riscaldamento del clima per colpa dell'uomo possa portare a effetti sempre più spaventosi.

Roberta Ragni


Fonte e Photo Credit

Leggi anche:

Renne: spariscono in Cina per colpa dei cambiamenti climatici

Orsi polari costretti a cambiare dieta per i cambiamenti climatici

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram