elefante fango3
Un'insolita collaborazione per salvare un elefante intrappolato nel fango in Kenya. Alcuni lavoratori edili cinesi insieme agli ambientalisti Keniani hanno lavorato insieme con lo scopo di liberare il giovane pachiderma intrappolato da 12 ore in una buca di fango vicino alla città di Makindu, al confine con il Chyulu Hills National Park.

Ci sono voluti solo una escavatrice e circa cinque minuti di lavoro per aprire un lato della fossa e costringere l'elefante a uscire fuori. Circa 15 rangers del Kenya Wildlife Service hanno monitorato poi l'elefante, che si è messo in salvo lontano dagli insediamenti umani.
Il lato più interessante di questa storia a lieto fine è che il mezzo di salvataggio utilizzato è stato fornito una società di costruzioni cinese, impegnata nella realizzazione di una ferrovia nelle vicinanze. Un avvenimento davvero interessante, considerando l'implicazione del Paese asiatico nel commercio dell'avorio in Africa.
elefante fango
elefante fango2
elefante fango4
elefante fango5
"Una scena molto emozionate a cui ho assistito pochi giorni fa. Questo elefante è caduto in una buca in un territorio ostile. Ostile perché lì la comunità vede gli elefanti come un parassita che distrugge i raccolti. Volevano ucciderlo e mangiarlo ma il Kenya Wildlife Service alla fine riuscì a disperdere la folla di centinaia di persone. Per fortuna c'era una compagnia edile cinese che stava costruendo una ferrovia, così gentile da prestare una scavatrice gratis per salvare il povero elefante", scrive sulla sua pagina Facebook Jeremy Goss, un biologo che era lì e ha realizzato il video e le foto.
Il bracconaggio, ricorda The Huffington Post, ha avuto un peso enorme sugli elefanti africani negli ultimi decenni. Si stima che 35.000 elefanti vengono uccisi in Africa ogni anno. E i ricercatori hanno avvertito che con questi ritmi i pachidermi potrebbero estinguersi nel giro di pochi decenni. La maggior parte dell'avorio illegale finisce proprio in Cina, dove un numero crescente di cittadini benestanti vede gli oggetti in avorio come uno status symbol.
Roberta Ragni
Leggi anche:

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram