Il cane entra in corsia al Policlinico San Marco di Mestre. Qui, infatti, tra le nuove attività in fase di sperimentazione ci sono la pet therapy e anche la frequenza controllata di animali in ospedale.

La regione Veneto, infatti, è stata la prima in Italia (Legge regionale n. 3 del 3 gennaio 2005 "Disposizioni sulle terapie complementari") a rendere possibile la promozione della conoscenza, dello studio e dell'utilizzo di nuovi trattamenti di supporto e integrazione delle cure clinico-terapeutiche quali la pet therapy e la Terapia del sorriso.

Il Policlinico implementando il progetto della Pet therapy intende migliorare le cure dei propri pazienti, il benessere dei propri dipendenti, ma anche contribuire allo sviluppo delle conoscenza delle pet therapy in Veneto.

"Per un'ora alla settimana - dice il direttore sanitario Renzo Malatesta all'Ansa - permettiamo agli animali e ai volontari che collaborano con noi di avvicinarsi ai malati terminali. Abbiamo dato modo anche ai nostri dipendenti su richiesta motivata di portare al lavoro il proprio animale".

La Pet Therapy è un concetto coniato da Boris Levinson, psichiatra infantile negli anni '60, e "rappresenta un'innovativa attività̀ terapeutica finalizzata a migliorare le condizioni di salute di un paziente mediante specifiche metodologie di approccio che comportano l'ausilio di animali. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e coadiuva le tradizionali terapie e può essere impiegata su pazienti affetti da differenti patologie con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psicosociale e psicologico-emotivo" (Regione Veneto).

Quando lo capiranno anche negli altri ospedali italiani?

Roberta Ragni

Leggi anche:

Un cane in psichiatria: al via la pet therapy a Firenze

Pet therapy: cani e gatti potranno far visita ai padroni negli ospedali dell'Emilia Romagna

Xander, il cane cieco che conforta i bimbi vittime di abusi (FOTO)

Molly: il cane maltrattato e con il cancro che rinasce con la Pet Therapy

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram