cani inquinamento acque

Si chiamano Molly e Kona e sono due cani che in questi giorni si stanno rendendo molto utili al distretto di salute pubblica di Kitsap, negli Stati Uniti. Cosa fanno? Utilizzano il loro finissimo olfatto per fiutare le acque inquinate.

I due cani sono al servizio dell’Environmental Canine Services e il compito che gli è stato affidato è appunto quello di trovare, attraverso il loro fiuto infallibile, eventuali residui di scarti umani (in particolare feci) all’interno di corsi d’acqua e in questo modo ad esempio evitare pericolose diffusioni del batterio Escherichia Coli.

L’aiuto di Molly e Kona si inserisce già in un programma di controllo delle acque di tipo più tradizionale, che utilizza dei campioni di acqua da analizzare in laboratorio per individuare eventuali sostanze inquinanti o batteriche. Ma questo tipo di verifica viene realizzata a campione e per avere i risultati si ha bisogno di tempi lunghi mentre i due cani sono in grado di dire immediatamente se l’acqua è pulita o meno, facendo procedere poi con i test di laboratorio solo quando ce ne è davvero necessità.

Pochi giorni fa i due cani hanno scandagliato l’Enatai Creek, torrente nella località di Bremerton non trovando residui ma questo metodo sarà utilizzato per analizzare anche altri fiumi e corsi d’acqua della zona in modo veloce e preciso. L’analisi delle acque con l’aiuto di cani è stata già sperimentata in altre zone degli Stati Uniti, come ha spiegato Stuart Whitford del distretto sanitario locale: "Abbiamo sentito che questi cani sono stati utilizzati con successo in California e sulla costa orientale, così abbiamo voluto vedere se c’era la possibilità che ci aiutassero ad analizzare i corsi d’acqua anche qui(…) e ad essere più efficienti in campo”.

Utilizzare i cani per fiutare le acque inquinate ha poi un ulteriore vantaggio: mentre i test di laboratorio individuano la presenza di E. Coli ma non sono in grado di distinguere se le feci che hanno contaminato l’acqua sono di origine umana o animale, i cani sono addestrati a segnalare esclusivamente feci umane.

Francesca Biagioli

Foto: therepublic.com

Leggi anche:

- In Valsugana arrivano due labrador per fiutare e diagnosticare i tumori

- Cani annusa tumori: arrivano anche in Italia i Medical Detecion Dogs

- Cani "annusa-tumori" per diagnosticare il cancro alla prostata dalle urine

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog