Rospo-pipistrello: una nuova specie di anfibio?

rospo pipistrello

Nel Cerros de Amotape National Park del Perù sembra che i rospi si siano vestiti per Halloween. Ma questa immagine, catturata da un ranger del parco, non mostra una nuova specie di "rospo pipistrello": si tratta di un normale rospo delle canne che ha catturato un pipistrello.

La foto è stata pubblicata dal naturalista Phil Torres sul blog della Rainforest Expeditions. Nel post, Torres osserva che il rospo della canna è un "mangiatore notoriamente opportunista". A quanto pare, il pipistrello stava volando troppo vicino al suolo ed è stato catturato.

Dal nulla il pipistrello è volato direttamente in bocca al rospo, che sembrava starsene seduto con la bocca spalancata. Dopo aver lottato con il pasto per un bel po' di tempo, il rospo alla fine ha rinunciato al pasto sceso dal cielo e lo ha sputato fuori perché troppo grande per la sua bocca. Il pipistrello si è ripreso abbastanza subito dall'incidente ed volato via poco dopo.

"Abbiamo sentito raccontare un sacco di cose bizzarre mentre lavoravamo nelle foreste pluviali peruviane, ma questo è la più strana interazione alimentazione che abbia visto", racconta Torres. Da quando ha postato l'immagine, il naturalista ha ricevuto molti messaggi da biologi che hanno visto altri pipistrelli mangiati in modo insolito, uno da una grande rana in Costa Rica e un altro da un picchio in Texas, ad esempio.

"Questi tipi di interazioni impreviste tra specie probabilmente si verificano molto più spesso di quanto pensiamo, è solo che non sempre abbiamo la fortuna di avere una macchina fotografica a fianco per catturare il momento", conclude Torres.

Roberta Ragni

LEGGI ANCHE:

- Animali brutti: un'associazione per tutelarli (video)

Pin It