cane abbandono

Con l'estate torna il dramma che colpisce gli animali, abbandonati sulle strade perché considerati un peso dai loro "amici" umani. La loro fedeltà è spesso premiata con l'abbandono, o ancor peggio con la morte, trovata lungo le strade italiane. Per questo, tra qualche giorno l'Enpa, l'Ente Nazionale Protezione Animali, lancerà il numero verde anti-abbandoni, l'800.137.079, che sarà attivo 24 ore al giorno dal 1° luglio al 31 agosto.

Le strade italiane sono più sicure, ma non per gli animali. Secondo quanto emerso dai dati della Polizia di Stato diffusi dall'Enpa, gli incidenti nel triennio 2010-2012 hanno evidenziano un calo costante e generalizzato, passando dai 79.784 del 2010 ai 66.100 del 2012. Non vale la stessa cosa per quelli che hanno coinvolto gli animali, al contrario in crescita. Nello stesso periodo, infatti, sono passati dai 1.425 casi del 2010 ai 1.512 del 2012 (+6%). In sostanza sono in calo i sinistri imputabili al fattore umano ma crescono quelli causati da abbandono e randagismo.

Ma basterà chiamare il numero verde per contribuire a salvare le vite dei nostri amici a quattro zampe, segnalando sia episodi di abbandono sia l'eventuale presenza di animali vaganti sulla rete autostradale del Paese.

Patrocinata dal Ministero della Salute e resa possibile anche grazie al supporto di Pizzardi Editore, l'iniziativa è stata presentata oggi durante un incontro promosso da Enpa, Mediafriends Onlus e Polizia di Stato.

Ecco come funziona il nuovo sistema legato al numero verde. Una volta ricevuta la segnalazione, l'operatore fornirà all'utente il numero della sala operativa competente della Polizia stradale e potrà così comunicare agli agenti tutte le informazioni necessarie per agire in modo corretto e tempestivo. "Questo servizio – ha spiegato Carlotta Gallo, dirigente della Polizia Stradale di Milano – ci permetterà di gestire con maggiore efficacia gli interventi che interessano gli animali abbandonati lungo la rete stradale ed autostradale italiana, per tutelare la sicurezza di automobilisti e animali. Naturalmente è fondamentale che gli utenti da un lato forniscano indicazioni il più precise possibili sul luogo dell'avvistamento, dall'altro evitino i “falsi allarmi”."

"Il personale del 'contact center' anti-abbandoni – ha spiegato Marco Bravi, responsabile Comunicazione e Sviluppo Enpa – è stato appositamente formato dalla Protezione Animali per individuare, attraverso un "triage" operativo, le casistiche relative all'abbandono e fornire quindi il recapito più utile per attivare l'intervento."

Ma il numero verde 800.137.079 è solo una delle iniziative della campagna anti-abbandoni 2013 dell'Enpa, che prevede anche un'azione di comunicazione e di sensibilizzazione contro l'abbandono e il randagismo.

Con Mediafriends Onlus e in collaborazione con "Striscia la Notizia", dal 1° luglio al 17 agosto andrà in onda sulle reti Mediaset uno spot anti-abbandoni con Edoardo Stoppa e il “biker” Giacomo Lucchetti. Quiil video in anteprima.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

- Abbandono cani: oltre i 500mila i randagi in Italia

- Abbandono animali: anche l'indifferenza è reato

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis