Vulcano Stromboli: due forti esplosioni oggi all’alba, ma nessun danno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Due forti esplosioni sono state avvertite questa mattina all’alba sul vulcano Stromboli. I lapilli incandescenti sono stati lanciati dal vulcano su tutta la terrazza craterica e lungo la Sciara del fuoco senza causare danni.

L’attività è stata registrata alle 3 di questa mattina dall’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) attraverso le telecamere di sorveglianza.

Delle due esplosioni una è risultata più forte, ma in ogni caso meno intensa rispetto a quelle del 3 luglio 2019, che provocarono incendi su tutta l’isola: le colate di lava e le pietre incandescenti scagliate dal vulcano in quel caso causarono diversi feriti e uccisero un escursionista.

Il vulcano Stromboli è uno dei più attivi sul nostro Pianeta ed è caratterizzato da continue esplosioni che normalmente non causano danni. Tale attività, chiamata stromboliana, diviene occasionalmente più intensa con pericolose esplosioni e flussi di lava.

Il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, ha rassicurato la popolazione e i numerosi turisti presenti sull’isola:

“Ci sono stati momenti di paura, certo, soprattutto dopo quanto accaduto un anno fa, ma è tutto sotto controllo. Non si sono registrati danni né a persone né a cose, per fortuna”, ha dichiarto Giorgianni ad Adnkronos, aggiungendo che “E’ tutto sotto controllo”.

Fonti di riferimento: INGV/Vulcano di Stromboli/ANSA/Adnkronos

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook