Violenta eruzione del vulcano Kilauea alle Hawaii: fontane di lava ed evacuazione di massa (DIRETTA)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il vulcano Kilauea alle Hawaii si è reso protagonista di una violentissima eruzione, che ha costretto migliaia di abitanti delle Hawaii a lasciare le proprie case.

Le centinaia di scosse sismiche dei giorni scorsi avevano già prennunciato che quella che sarebbe arrivata sarebbe stata un’eruzione violenta. Inizialmente la lava è fuoriuscita dalle fessure presenti nel terreno nell’area residenziale di Mohala Street, soprattutto nella zona Leilani dell’Isola Hawaii, la più grande dell’intero arcipelago. Poi si è verificata l’eruzione, con una nube di cenere scaraventata dalla bocca del vulcano, diretta verso il mare.

L’Hawaiian Volcano Observatory ha rivelato che il più grande terremoto di giovedì ha causato delle cadute di massi e forse un ulteriore crollo nel cratere di Puu O’o. Il pennacchio si è dissipato mentre andava alla deriva verso sud-ovest, lasciando cadere la cenere su alcune comunità vicine.

hawaii vulcano

Foto

La lava è stata segnalata per la prima volta intorno alle 4:30 del pomeriggio di ieri ora locale, circa sei ore dopo che il terremoto di magnitudo 5.0 aveva scosso la Big Island.

Le autorità hanno ordinato evacuazioni obbligatorie a Leilani a causa delle fontane di lava e cenere che hanno raggiunto circa i 30 metri di altezza, avvicinandosi pericolosamente alle abitazioni.

La Protezione Civile delle Hawaii sta sollecitando i 1700 residenti della comunità di Puna a lasciare le proprie case e sono stati aperti due ripari di emergenza presso il Pahoa Community Center e il Keaau Community Center.

Nel frattempo, il Governatore David Ige ha attivato la Guardia Nazionale delle Hawaii “per aiutare con le evacuazioni e garantire la sicurezza delle comunità”.

Prima dell’eruzione, il geofisico Jim Kauahikaua aveva detto che l’attività sismica osservata negli ultimi giorni era simile a quella registrata prima dell”eruzione di Kilauea nel febbraio 1955. Allora, la lava fuoriuscì da 24 aperture diverse coprendo circa 1600 ettari. Il risultato fu che ogni strada fino alla costa fu sepolta dalla lava.

Ikaika Marzo residente nella zona colpita dall’eruzione ha raccontato di aver visto “fontane” di lava alte alte circa 38 metri.

Il vulcano Kilauea ha eruttato quasi ininterrottamente per oltre tre decenni. I flussi di lava del vulcano, uno dei cinque dell’isola, hanno coperto 125 km quadrati.

Uno spettacolo naturale ma anche un pericolo per gli abitanti dell’isola, costretti a lasciare le proprie case pere sfuggire alla furia della Natura.

Questo il video della diretta della web cam live:

Clicca qui per vedere altre angolazioni del vulcano tramite le webcam

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook